15.9 C
Comune di Arezzo
sabato, Marzo 30, 2024
HomeProvocazioni“Si vede l’antenna ?! ”

“Si vede l’antenna ?! ”

1.800 ragioni per sposare una causa persa: il caso dell'antenna di Via Sicilia

-

Ci sarebbero state, ma forse ci sono ancora, oltre 1800 ragioni per sposare una “causa persa” come quella dell’antenna di Via Sicilia.
Per primi l’avrebbero dovuta cavalcare gli attuali amministratori intuendone la tangibile opportunità umana per recuperare consenso.

Perseguire con forza un alternativa a questa imposizione, non legittimata dalla pubblica utilità, sarebbe una nobile causa ed un futuro monito alla aggressività legale di certe aziende.
Ma tutto questo andava fatto fin da subito con in testa il primo cittadino, che di certe cose e’ sicuramente il più competente .
Invece niente, buio !
Tutti quelli attualmente al comando sembrano preferire opportunità politiche meno romantiche.

Per l’altro verso, a sinistra , si sarebbero dovute mobilitare le migliori competenze ed afferrare al volo la trasversalità politico sociale, quella legata alla quotidianità di tutti.
Invece niente, poca luce !

Ecco invece rispolverata la solita recita dell’opposizioni, fatta di prudenti schermaglie, rimpalli e piccoli ruggiti .
Causa e occasione persa ?
Magari una nuova speranza, dopo i Nasi, potrebbe arrivare con il reclutamento di super specialisti : “ I guardoni di antenne “ .

Buona Pasqua , Gaio Lucilio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Gaio Lucilio
Gaio Lucilio
«Satura quidem tota nostra est.» «Certamente la satira è tutta nostra.»

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -