21.5 C
Comune di Arezzo
lunedì, Luglio 8, 2024
HomeSportLorenzo Magli trionfa al Giro delle Valli Aretine

Lorenzo Magli trionfa al Giro delle Valli Aretine

Dopo una serie di piazzamenti, Lorenzo Magli conquista la 63esima edizione del Giro delle Valli Aretine con uno sprint finale mozzafiato, portando a casa una vittoria significativa per la Mastromarco Sensi Nibali

-

Dopo una serie di piazzamenti, è finalmente arrivato il giorno della vittoria per Lorenzo Magli.
Il ventiduenne fiorentino di Montelupo, che corre per la Mastromarco Sensi Nibali, ha conquistato la 63esima edizione del Giro delle Valli Aretine, il 17esimo trofeo Rosini Impianti.
Alla competizione hanno partecipato 133 ciclisti delle categorie Elite e Under 23.
Due anni fa, il fratello di Lorenzo, Filippo, ora professionista, si classificò terzo nella stessa gara.

La corsa, caratterizzata da ritmi elevati con una media superiore ai 43 km/h, si è svolta in una giornata di luglio non eccessivamente calda.
L’epilogo è stato uno sprint di circa venticinque corridori, un evento raro nella lunga storia del Giro delle Valli Aretine.
Dopo aver affrontato le salite dello Scopetone e della Foce, la fase finale ha visto l’attacco di Sasso della Overall Tre Colli, che però non è riuscito a essere decisivo.
Nemmeno lo strappo all’interno di Castiglion Fiorentino è stato sufficiente per determinare il vincitore.

L’epilogo si è quindi svolto con uno sprint a Rigutino, dove Lorenzo Magli ha superato con una bella volata il bresciano Michael Belleri dell’Hopplà Petroli Firenze e Andrea Buti della formazione aretina Futura Team Rosini, guidata da Franco Chioccioli.
Questo rappresenta il primo podio stagionale per il club aretino.

La premiazione è stata officiata dall’onorevole Tiziana Nisini, mentre a dare il via alla gara è stato Rinaldo Nocentini, ex maglia gialla al Tour de France.
È importante ricordare che questa corsa è stata ideata e guidata per molti anni da Corrado Livi, ora sostituito da Piero Rosini.
I direttori di corsa sono stati Enzo Amantini e Fabrizio Carnasciali. Nell’albo d’oro della gara spiccano i nomi di Francesco Moser, vincitore nel 1972, e di Moreno Argentin, vincitore nel 1980.

Ordine d’arrivo:

Lorenzo Magli (Mastromarco) – 160 km in 3h41’49”, media 43,279 km/h
Michael Belleri (Hopplà Petroli Firenze)
Andrea Buti (Futura Team Rosini)
Matteo Regnanti (Hopplà Petroli)
Tommaso Senesi (Gragnano)
Crescioli (Sissio Team)
Veneri (Sissio)
Salvadori (Maltinti)
Di Felice (Maltinti)
Galigani (Gragnano)

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -