La lingua del sindaco e il nuovo consiglio comunale (video de l’Ortica)

Arezzo ha un nuovo sindaco, che poi è una vecchia conoscenza, avendo governato per i precedenti cinque anni.

La novità vera sarà nel rapporto di forze che questa maggioranza di destra vorrà esprimere e nella resa dei conti che si sta preannunciando nella sinistra.

Però in tutto questo si aggira l’ombra della Procura che potrebbe creare scenari nuovi.

Ma tanto gli aretini sono più preoccupati per il mancato svolgimento dei mercatini tirolesi e della città del natale.

Noi, in ogni caso, facciamo gli auguri di buon lavoro alla Giunta ed al Consiglio Comunale perché questa città ha veramente bisogno di risollevarsi da tutte le batoste prese in questi anni.

E non se la prendano i protagonisti se la satira de l’Ortica li coinvolgerà e li seguirà sempre.

Buona visione

P.S. Signor Sindaco quando ce lo dice che si è sposato?

Luciano Petrai
Di professione “curioso”, ha attraversato negli anni ’80 le speranze ecologiste collaborando attivamente con gli Amici della Terra – Italia. Ha cavalcato le delusioni politiche e sociali attraverso una buona dose di auto-ironia e di sarcasmo. Attualmente fa parte della redazione del periodico “Essere” ed esprime note e lazzi in una frequentata pagina facebook . Ed ora l’esperienza ne “L’ortica” per continuare a pungere divertendosi.

LASCIA UNA RISPOSTA