21.5 C
Comune di Arezzo
lunedì, Luglio 8, 2024
HomeCronacaArezzo: denunciato l'autore dell'abbandono di rifiuti sull'Alpe di Poti

Arezzo: denunciato l’autore dell’abbandono di rifiuti sull’Alpe di Poti

Denunciato l'autore dell'abbandono di rifiuti nell'area dell'Alpe di Poti ad Arezzo: intervento dei Carabinieri contro il degrado ambientale

-

I Carabinieri del Comando Provinciale di Arezzo hanno intensificato i controlli del territorio per contrastare i reati ambientali e gli atti incivili che danneggiano l’ambiente e l’aspetto estetico del paesaggio.
Recentemente, in un’area isolata nella località Alpe di Poti, è stato individuato e sequestrato un grosso ammasso di rifiuti speciali, tra cui ferro, plastica e detriti da costruzione, abbandonati illegalmente su un terreno agricolo.

Le indagini, coordinate dall’Autorità Giudiziaria e condotte dalla Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Arezzo, hanno portato all’identificazione dell’origine dei rifiuti: un cantiere edile di ristrutturazione situato in una frazione della città. Sono stati individuati il committente, il direttore dei lavori e la ditta esecutrice, quest’ultima responsabile dell’illecito.
Il titolare, un uomo di 45 anni residente ad Arezzo e già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato e dovrà rispondere del reato di abbandono e smaltimento illecito di rifiuti speciali.

I rifiuti verranno recuperati e smaltiti secondo le normative vigenti, mentre le autorità continueranno a monitorare attentamente la situazione per prevenire simili episodi nel futuro.

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -