Una nuova banca per Arezzo?

il salone della banca popolare dell'etruria e lazio

Che cosa direbbero gli aretini, se venisse costituito un Comitato Promotore per la fondazione di una nuova Banca ?
Sarebbero favorevoli ad una iniziativa di questo genere, che potrebbe essere di grande aiuto per la Città e per il territorio in un momento, in cui l’economia delle imprese e delle famiglie ha il fiato piuttosto corto ?

Oppure sarebbero contrari, ricordando la fine che fece, all’inizio degli anni 2000, la Banca di Credito Cooperativo Aretina, che, appena nata, fu messa quasi subito in liquidazione coatta amministrativa, o quella, più recente e ben peggiore, di Banca Etruria, dissoltasi nello spazio di una notte dopo 133 anni di vita ?

L’Ortica, che, in fatto di provocazioni, non è seconda a nessuno, ma è ultima per quanto riguarda i mezzi a disposizione, lancia comunque un messaggio ed un appello a tutta la comunità aretina ed, in particolare, alle Associazioni di categoria, all’Amministrazione Comunale ed ai politici locali, affinché prendano in seria considerazione la nostra proposta.

Ci rendiamo conto che non è come costituire una associazione sportiva o una pro-loco qualsiasi, ma, se solo si riuscisse a farne oggetto di discussione, sarebbe già un bel risultato.

In fondo, le risorse finanziarie e manageriali non mancano a questa Città.

CONDIVIDI
PrecedenteE’ il momento dei sequestri e dei dissequestri
SuccessivoLa vera Via Crucis
Etrusco
Aretino doc, la mia grande aspirazione era quella di diventare giornalista ed invece ho fatto per più di 40 anni tutt'altra professione. In gioventù' ho scritto articoli per giornali umoristici universitari del tipo La Bombarda ed Il Pungiglione ed, in seguito, dopo la laurea, sono stato nello staff di televisioni e radio private aretine. Sono da sempre appassionato di sport, che ho praticato sia a livello semiprofessionistico, sia dilettantistico. Sono un innamorato della Giostra del Saracino, nella quale per alcuni anni ho avuto un certo ruolo. A chi mi dice che ho un brutto carattere, perché troppo polemico, rispondo come diceva il Presidente Pertini che " soltanto chi ha carattere, ha un brutto carattere ". Ho fatto tante cose in vita mia e spero che questa non sia l'ultima.=

LASCIA UNA RISPOSTA