14.8 C
Comune di Arezzo
venerdì, Marzo 29, 2024
HomeSaluteUn pranzo: due pasti!

Un pranzo: due pasti!

-

Ogni volta che mangiano facciamo due pasti.
Un pasto per noi ed un pasto per il microbiota.
Il microbiota è un organo metabolicamente attivo, composto da miliardi di batteri e ubicato all’interno del nostro intestino.
È una impronta digitale che caratterizza ciascuno di noi.
Cioè ciascuno di noi ha il “suo” microbiota, che è stato ”donato” dalla nostra mamma.
Chi è nato con parto vaginale avrà un microbiota più efficiente e memo aggressivo rispetto a chi è nato con parto cesareo.

L’intestino alla nascita è sterile e viene invaso o dai batteri vaginali oppure da batteri della cute della mamma e dall’ambiente di vita dei primi giorni.
Il nostro microbiota dipende inoltre dal modello di alimentazione adottato nei primi mesi di vita: allattamento al seno (microbiota più efficace) oppure allattamento con latte artificiale (microbiota più aggressivo).
Dipende anche dal modello alimentare di svezzamento, dagli antibiotici assunti nei primi anni di vita. Ciascuno di noi ha il suo enterotipo di microbiota.

SALUTE METABOLICA e PESO CORPOREO
Il microbiota aggressivo può condizionare il nostro stato di salute metabolica, il nostro peso corporeo, lo stato di sovrappeso ed obesità.
Guardare al cibo come calorie e pensare che sia sufficiente ridurre la dose giornaliera di alimenti è davvero riduttivo, da superare.
Il microbiota e’ un dono della natura perché fornisce geni attivi al corpo umano.
Noi trasformiamo il microbiota in organo aggressivo con una errata alimentazione.

UN PRANZO: DUE PASTI
Ogni volta che mangiamo realizziamo due pasti.
Quando mangiamo, non siamo mai soli.
Nel nostro intestino sono presenti miliardi di batteri, il microbiota, che aspettano di mangiare ciò che abbiamo mangiato noi.

Il PRIMO PASTO è assicurato dalla digestione ed assorbimento di nutrienti alimentari nell’intestino per opera degli enzimi digestivi ed passaggio delle molecole alimentari dall’intestino nel sangue.

Il SECONDO PASTO avviene nel colon per opera de batteri intestinali, riuniti in un organo: il microbiota.
I batteri intestinali “mangiano” il nostro cibo e producono nuove molecole che passano dall’intestino nel nostro sangue.
Cioè noi nutriamo i batteri per la loro vita dentro di noi.
I batteri forniscono a noi le loro molecole che possono essere utilizzate dal nostro organismo.
Una efficiente sistema vitale inventato dalla Natura per garantire la vita.

Occorre superare l’antropocentrismo alimentare.
Non mangiano solo per le nostre cellule, mangiamo anche per tutti batteri presenti dentro il nostro corpo.
La persona obesa ha un micriobiota alterato che contribuisce all’ accumulo di massa grassa. La obesità nasce dall’intestino.
Il microbiota sano si nutre di fibra alimentare vegetale.

Un modello di pranzo con due pasti salutari: iniziare con verdura cruda mista, finemente tagliata, alimento proteico, cereali integrali, olio extra vergine oliva, verdura cotta.

Conoscere per vivere in salute.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dott. Pierluigi Rossi
Dott. Pierluigi Rossi
Laureato in Medicina Chirurgia è Specialista in Scienza della Alimentazione, Specialista in Igiene e Medicina Preventiva. E’ stato Primario presso la ASL di Arezzo, Servizio Sanitario della Toscana, per 22 anni, Direttore della U.O. Direzione Sanitaria della stessa ASL, dove ha creato e diretto Ambulatorio di Nutrizione Clinica. Docente dal 1995 al 2009 di Scienza della Alimentazione presso la Università degli Studi di Siena. Docente (a.c.) presso la Università degli Studi di Bologna. E’ autore di un considerevole numero di ricerche scientifiche pubblicate in riviste italiane ed internazionali. Autore di libri. Ha fondato la Scuola di Alimentazione Consapevole, dirige e insegna in Master e Corsi di Nutrizione Clinica a medici, biologi, farmacisti e personale sanitario in molte città italiane e all’estero. Ha elaborato il Metodo Molecolare (Dieta Molecolare) che supera il calcolo giornaliero delle Calorie, considerato un artefatto scientifico perché il corpo umano utilizza per il suo lavoro metabolico solo energia chimica (ATP) e non certo il calore.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -