Arezzo, le notizie di oggi 2 maggio

Spacciatori nella rete della polizia biturgense, un arresto e una denuncia
Nella mattinata di ieri gli agenti del Commissariato di P.S. di Sansepolcro hanno dato esecuzione ad una operazione di polizia giudiziaria mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio Umbro-Toscano, nel corso della quale sono state perquisite quattro abitazioni ed un esercizio commerciale.

L’operazione, nata a seguito dei recenti arresti effettuati sempre dalla Polizia nel territorio biturgense e che ha visto impiegate unità cinofile antidroga di Firenze e personale della Squadra Mobile della Questura di Arezzo e del Commissariato di P.S. di Città di Castello, si è estesa su tutto il territorio dell’alta valle del tevere, da Sangiustino ad Anghiari.

Al termine delle perquisizioni è stato tratto in arresto un cittadino italiano, D.R. incensurato di anni 49 e residente nella vicina frazione Selci-Lama del comune di Sangiustino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina ed è stata denunciata un’altra persona, C.D. di anni 35, sempre per il medesimo reato.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA