13.2 C
Comune di Arezzo
giovedì, Maggio 30, 2024
HomeSportTrofeo Internazionale “Davide Nuzzo” X edizione: un evento di prestigio per il...

Trofeo Internazionale “Davide Nuzzo” X edizione: un evento di prestigio per il calcio giovanile

Il prestigioso torneo di calcio giovanile U12 si terrà ad Arezzo dal 24 al 26 maggio 2024, attirando talenti da tutta Europa e commemorando la memoria di Davide Nuzzo

-

Il Trofeo Internazionale “Davide Nuzzo – Estra Cup” celebra la sua X edizione, in programma dal 24 al 26 maggio 2024 ad Arezzo.

Gironi e Calendario – X Davide Nuzzo International Tournament

Questo prestigioso torneo, organizzato da BDF Sport Events, è diventato un punto di riferimento nel panorama calcistico nazionale e internazionale per la categoria Under 12, tanto da essere soprannominato “la coppa dei campioni under 12”.

La missione del Trofeo è quella di attirare i migliori talenti U12 del calcio europeo e di creare un evento sempre più smart, dinamico e accessibile per le nuove generazioni, protagoniste indiscusse della manifestazione.
Nel corso degli anni, il Trofeo è cresciuto esponenzialmente, passando da sedici a ventotto squadre partecipanti, fino alla formula attuale che prevede 32 team.

Quest’anno, il Trofeo coinvolgerà oltre 500 giovani atleti e 100 tecnici provenienti da diversi paesi europei, con un afflusso turistico stimato di circa 3.000 persone che animeranno le strutture sportive e ricettive di Arezzo.

Il parterre dell’edizione 2024 vanta la partecipazione di squadre di alto livello come Milan (campione in carica), Borussia Dortmund, Juventus, Inter, Paris Saint Germain, Roma, Fiorentina, PSV Eindhoven, Napoli, Monza, Club Brugge, Dinamo Kiev, Empoli, Malmö, Brno, Brøndby, Rive de Gier, MTK Budapest, Djurgårdens e Red Bull Salisburgo, solo per citarne alcune.

Il Trofeo “Davide Nuzzo” nasce come memorial per Davide Nuzzo, scomparso tragicamente il 25 agosto 2013.
In onore del giovane atleta, il Presidente Santoro decise di istituire il primo “Memorial Davide Nuzzo”.
La commozione e la partecipazione all’evento furono tali da spingerlo a ripetere annualmente l’appuntamento, giungendo quest’anno alla decima edizione.

Il torneo prenderà il via venerdì 24 maggio, con il galà di apertura presso lo Stadio Comunale “Città di Arezzo” alla presenza di tutti i club partecipanti.
Sabato 25 sarà un’altra giornata intensa di partite, mentre domenica si terranno le finali.

Luigi Santoro, responsabile del torneo, esprime grande soddisfazione per questa edizione speciale: “La decima edizione del Trofeo deve dare continuità alla manifestazione che ha ricevuto grande lustro nel biennio aretino.
Sia dal punto di vista sportivo, che sociale, vorremmo essere nuovamente protagonisti. Questo torneo sta sempre più diventando un punto di riferimento per la categoria Under 12 in Europa; un sogno che si sta piano avverando.
Il mio augurio è che rimanga sempre nei cuori dei bambini che animano il Trofeo”.

Santoro sottolinea inoltre l’importanza del parterre di squadre di quest’anno: “Lo scorso anno ci sono state squadre di caratura internazionale, ma quest’anno verranno rappresentate tantissime nazioni europee con squadre di blasone incredibile.
Trentadue società che si daranno battaglia in campo, mentre fuori dal rettangolo verde onoreremo la memoria di Davide Nuzzo con la massima correttezza.
Io e la mia squadra, che sta riscuotendo grandi feedback positivi per l’organizzazione e la bravura, sogniamo di rivedere una semifinale come quella di due anni fa fra Liverpool e Milan, con oltre 700 spettatori.
Mi fa piacere soprattutto che i bambini torneranno a casa e racconteranno questa magia. Ringrazio Arezzo e le istituzioni perché si sta creando una sinergia importante che ricadrà su chi accompagnerà le squadre”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -