31.6 C
Comune di Arezzo
lunedì, Luglio 8, 2024
HomeProvocazioniIl giorno della marmotta aretina: l’eterno passato

Il giorno della marmotta aretina: l’eterno passato

-

Ad Arezzo sembra che si riviva la trama di un celebre film, ovvero “Ricomincio da cap” (Groundhog Day) diretto da Harold Ramis, interpretato da Bill Murray e Andie MacDowell, in cui il protagonista rimane intrappolato in un loop temporale: ogni mattina, alle 6 in punto, viene svegliato dalla radio che trasmette sempre lo stesso brano musicale (I Got You Babe di Sonny & Cher), e da allora la giornata trascorre inesorabilmente allo stesso modo della precedente.

Gli eventi si ripetono esattamente uguali ogni giorno per sempre.
Ecco, questo “giorno della marmotta” è ormai consolidato sugli schermi dei monitor alla stazione, che ormai ogni giorno mostra sempre le stesse notizie da ormai un anno, relative agli eventi della domenica.
Peccato che risalgano all’anno scorso, e non siano mai cambiati.

Una è la battitura a Ponte Buriano, poi l’opera lirica all’Anfiteatro e la misteriosa visita al trono del rabbino.
Tre eventi archiviati da un anno, e ciclicamente trasmessi sui maxischermi, cosicché chi parte o arriva alla stazione e legge, crede che l’offerta di intrattenimento domenicale sia sempre e solo quella.

Invitiamo i gestori a cambiare e aggiornare le notizie, altrimenti Arezzo resterà intrappolata in un buco spazio temporale senza fine.

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Il Burattino
Il Burattino
Giocatore incallito di verbi e parole, iconoclasta e irrispettoso, non si piega e non si spezza, specialmente quando il gioco si fa duro, egli comincia a giocare. Abituato a prendere botte si difende a colpi di mazza, poliglotta e multietnico, è forse il primo immigrato di Arezzo dalle calde terre dell'Africa.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -