13.7 C
Comune di Arezzo
domenica, Marzo 31, 2024
HomeCronacaCarabiniere libero dal servizio sventa un borseggio

Carabiniere libero dal servizio sventa un borseggio

 Un altro ladro identificato grazie al pedinamento elettronico

-

Un Carabiniere in servizio presso la Stazione di Montevarchi, mentre si trova  a fare la spesa, nota la presenza, all’interno del supermercato Iper Coop, di una donna conosciuta dalle Forze dell’Ordine per numerosissimi precedenti per furto con strappo.

Col carrello al seguito, benché si trovasse libero dal servizio, il Carabiniere  ha deciso di seguire la donna, a debita distanza, tra gli scaffali del supermercato.

L’intuizione del militare è stata provvidenziale, per una signora di circa 80anni, che tutto si aspettava, quel giorno, tranne che di essere scippata.
E invece, le è bastato un momento di distrazione: un attimo in cui si è chinata per vedere un articolo su uno scaffale dei casalinghi, e la ladra ha subito approfittato del frangente, agguantando il borsello dell’anziana, in quel momento appoggiato incustodita sul carrello e disperdendosi tra la folla.

Il carabiniere riesce a seguirla fino al parcheggio esterno, dove la ladra, però, salita a bordo di un’autovettura guidata da una complice, riesce momentaneamente a dileguarsi.
Il militare non si perde  però d’animo, e si mette  all’inseguimento, a bordo della propria macchina.
Nel frattempo, contatta la Centrale Operativa dei Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno, spiega  l’accaduto e richiede rinforzi.

Dopo pochi minuti, grazie  al supporto di una gazzella della Radiomobile l’auto delle malviventi viene intercettata e bloccata.
Addosso alla ladra viene ritrovato il borsello, poi restituito alla proprietaria.
La donna è stata denunciata in stato di libertà per furto aggravato e per minaccia a Pubblico Ufficiale,  la complice, alla guida con  la patente revocata, è stata denunciata

I Carabinieri di Montevarchi, sempre al Centro Commerciale Iper Coop sono riusciti ad identificare l’autore di un tentato furto commesso all’interno del supermercato.
Pochi giorni fa, in pieno giorno, un uomo, ha tentato di asportare svariati generi alimentari, ma viene temporaneamente bloccato dal personale adibito all’antitaccheggio.
Approfittando di un attimo di distrazione dei propri custodi, però, il malfattore  riesce a divincolarsi e  a scappare.

Sulla disamina del circuito di videosorveglianza interna e sul pedinamento elettronico del sospetto, viene identificato un 35enne gravato da svariati precedenti di polizia.
L’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Arezzo per tentato furto aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -