12 C
Comune di Arezzo
domenica, Marzo 31, 2024
HomeSportL'Amen SBA ferma la corsa del Baskeball Club Lucca e torna al...

L’Amen SBA ferma la corsa del Baskeball Club Lucca e torna al successo

Mercoledi con la Synergy di nuovo in campo per il turno infrasettimanale

-

Amen Scuola Basket Arezzo – Basketball Club Lucca 98-86 Parziali: 21-21; 46-37; 70-62

Amen: Veselinovic 20, Fornara 28, Toia 22, Filippeschi ne, Rossi 8, Calzini, Furini ne, Terrosi, Castelli 3, Giommetti 6, Pelucchini 4, Provenzal 7. All.Evangelisti Ass.Liberto Acc.Licastro.

BCL: Landucci ne, Burgalassi 3, Lenci, Lippi 27, Barsanti 3, Russo 3, Tempestini 9, Del Debbio 15, Simonetti 11, Pierini 15, Rinaldi ne. All. Nalin

Dopo due stop consecutivi l’Amen SBA riprende confidenza con la vittoria interrompendo la striscia di cinque vittorie del Basketball Club Lucca.

Bella partita al palasport Estra grazie a due squadre che si sono affrontate a viso aperto per tutti i 40 minuti di gioco, dopo un inizio equilibrato l’Amen si costruisce 8 punti di vantaggio (18-10) dopo 6 minuti e mezzo del primo quarto grazie a buone trame corali offensive, Lucca però non sta a guardare e sfruttando il maggior peso vicino a canestro si riporta in vantaggio prima che un canestro di Toia sulla sirena fissi il 21 pari del 10′.

Nella seconda frazione parte bene Lucca, 7 punti in fila di Pierini valgono il 23-28 ospite.
La reazione SBA non si fa attendere con un parziale di 17-4 che cambia l’inerzia della gara. Gli amaranto sono bravi a tenere la testa avanti ed all’intervallo il tabellone vede gli amaranto sul + 9 (46-37).

Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti si fanno preferire e trascinati da Lippi costringono coach Evangelisti a chiamare time out sul 55-52.
Una tripla di Provenzal dà nuova energia al quintetto amaranto, Fornara si prende responsabilità importanti e dall’arco riporta Arezzo a + 8 sulla terza sirena (70-62).

Nonostante qualche problema di falli la SBA gestisce il vantaggio senza permettere agli avversari di ritornare sotto, una serie di canestri da una parte e della’altra alza il ritmo della gara con Arezzo che trova sempre canestri dai propri riferimenti.

Lucca si arrende solo nell’ultimo minuto e mezzo di gioco e l’Amen si porta a casa il successo con il punteggio di 98 a 86 con il trio Fornara-Toia-Veselinovic tutti sopra i 20 punti realizzati.

Una vittoria che fa voltare pagina al quintetto amaranto che mercoledi prossimo sarà impegnato sul parquet della Synergy per il secondo derby stagionale per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo

Nella Foto di Stefano Tenzi Raul Giommetti in azione contro Quarrata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ufficio stampa
Ufficio stampa
Comunicati stampa, Sport, Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -