9.8 C
Comune di Arezzo
martedì, Aprile 2, 2024

Guittone d’Arezzo (circa 1230 – 1294)

-

Guittone d’Arezzo
(circa 1230 – 1294)

È il poeta più rappresentativo del momento di trapasso tra la poesia siciliana di influsso provenzale e lo Stil Novo, iniziato da Guido Guinizelli.

Caposcuola della generazione antecedente a Dante Alighieri, fu uno dei primi scrittori italiani a far uso del volgare, nella sperimentazione letteraria di ricerca poetica.
Nella sua composizione più impegnativa, le ‘Lettere’, risalta la sua forte personalità di impegno morale e civile. Guittone, nato nei pressi di Arezzo (S. Firmina) e figlio di Viva di Michele, appartenne all’ordine militare e religioso dei Cavalieri di Santa Maria (detti ‘Frati Gaudenti’), fondato in Linguadoca (Francia meridionale) nel 1208.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -