13.7 C
Comune di Arezzo
domenica, Marzo 31, 2024
HomeCultura e tempo liberoUnicef Italia e Voceincanto unite per Pasqua: in “Una Melodia per Siria...

Unicef Italia e Voceincanto unite per Pasqua: in “Una Melodia per Siria e Turchia”

Venerdì 31 marzo alle 21.15 nella Chiesa di Santa Maria della Pieve ad Arezzo il concerto per i bambini terremotati

-

Nella serata solidale a cura di Associazione Voceincanto aps diretta dal Maestro Gianna Ghiori con le esibizioni del Coro Giovanile Voceincanto e del Coro Cantori di Vita anche l’intervento della Presidente di Unicef Italia Carmela Pace.

Per festeggiare Pasqua l’Associazione Voceincanto ha deciso di dedicare la propria musica alle bambine e ai bambini colpiti dal terremoto che lo scorso 6 febbraio ha devastato Siria e Turchia.
Venerdì 31 marzo dalle 21.15 nella Chiesa di Santa Maria della Pieve ad Arezzo il concerto solidale realizzato con Unicef Italia “Una Melodia per Siria e Turchia” e diretto dal Maestro Gianna Ghiori.

Una serata ad ingresso libero dove sarà possibile donare e dare un aiuto concreto grazie alla presenza dei volontari di Unicef.

Il programma.
La serata musicale si apre con i giovani pluripremiati del “Coro Giovanile Voceincanto” che presentano la frizzante “Missa Brevis” del compositore contemporaneo sloveno Ambroz Copi accompagnati al pianoforte dal Maestro Lorenzo Magi e dal giovanissimo percussionista Duccio Niccolini.
Il Coro degli adulti “Cantori di Vita” sarà protagonista assieme alla formazione giovanile per l’esecuzione della “Messe Breve in C” di Charles Gounod, componimento di rara bellezza e dolcezza musicale, al pianoforte sempre Lorenzo Magi.

Alla direzione il Maestro Gianna Ghiori che dichiara: “Questo concerto sarà lo stimolo per entrare nell’atmosfera meditativa della Pasqua nel venerdì prima della domenica delle Palme e per dare il nostro contributo e sostegno alla causa di Unicef che da sempre ci vede impegnati fianco a fianco in concerti e attività dedicate ai più piccoli.

Le bambine e i bambini coinvolti nel disastroso terremoto di Siria e Turchia hanno bisogno di noi.
Unicef, la principale organizzazione globale per la tutela dell’infanzia, ha accolto il nostro invito e grazie all’intervento del Dottor Giovanni Poggini, avremo l’onore di avere con noi ad Arezzo la Dott.ssa Carmela Pace, Presidente Unicef Italia, che porterà la sua testimonianza”.

Il concerto di Pasqua “Una Melodia per Siria e Turchia” è realizzato con il patrocinio del Comitato Italiano per l’UNICEF – Fondazione Onlus

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ufficio stampa
Ufficio stampa
Comunicati stampa, Sport, Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -