19.9 C
Comune di Arezzo
lunedì, Luglio 8, 2024
HomeSportFesta keniana alla 51ª Scalata al Castello di Arezzo

Festa keniana alla 51ª Scalata al Castello di Arezzo

Joseph Kimeli Kimutai e Purity Gitonga dominano la classica di podismo organizzata dalla Polisportiva Policiano, con un pubblico entusiasta e condizioni meteo perfette.
Prima partenza mista per uomini e donne, spettacolo e grandi prestazioni nel cuore della città

-

La 51ª edizione della Scalata al Castello di Arezzo si è trasformata in una vera e propria festa keniana.
La classica di podismo, organizzata con competenza e passione dalla Polisportiva Policiano, guidata da Fabio Sinatti, ha regalato uno spettacolo tecnico di altissimo livello e un’affluenza di pubblico notevole nel cuore della città.
In una giornata perfetta anche dal punto di vista atmosferico, gli atleti hanno offerto prestazioni di grande rilievo.

In campo maschile, il protagonista assoluto è stato Joseph Kimeli Kimutai, keniano tesserato per la Dinamo Sport, che ha conquistato il primo posto.
Kimutai ha imposto il suo ritmo sin dall’inizio, partendo insieme al giovane connazionale Shadrack Kenduiywo, il quale ha ceduto a poco più di due tornate dalla fine.
Kimutai, in condizioni di forma smaglianti, ha tagliato il traguardo in 28’45”, precedendo di 21 secondi il giovanissimo burundiano Therence Bizoza, autore di un ottimo finale.
Al terzo posto, con una gara regolare, si è piazzato l’azzurro di origine etiope Yohanes Chiappinelli (Cs Carabinieri), a 33 secondi dal vincitore.
Quarto posto per Kenduiywo e quinto per il burundiano Jean Marie Niyomukiza.

Tra le donne, le grandi protagoniste sono state le gemelle keniane Gitonga.
Purity Gitonga, della Run2gether, ha vinto i 5 chilometri del circuito in 15’26”, mentre la sorella Caroline è giunta terza in 15’46”.
A separarle, la ventenne etiope Hawi Abera Kumsa, seconda col tempo di 15’38”.
La migliore italiana è stata Giovanna Selva, quarta in 16’27”.

Per la prima volta nella storia della gara internazionale, uomini e donne sono partiti insieme, affrontando il solito circuito disegnato nel cuore di Arezzo con arrivo in via Roma, su distanze diverse: 10 km per gli uomini (12 giri) e 5 km per le donne (6 giri).

Nella gara amatoriale, il successo è andato a Girma Castelli (Orecchiella Garfagnana) tra gli uomini e a Valentina Mattesini (Policiano) tra le donne.

Galleria fotografica: emozioni e trionfi alla Scalata al Castello 2024

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -