Vocabolario Chianino (C)

A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z

Cacona Paura grandissima.
Calampana Ragazza rozza nel camminare
Caldarino Scaldino.
Calendèo Calendario.
Calturisce Fuoco che cova
Caluvvia Scintilla di fuoco.
Candelozzo Ghiacciolo che si forma d’inverno in una piccola caduta d’acqua
Candepala Edera
Canto della mietitura E canta la cichèIa perché è ciéca, e chji l’ha semmenèto éI batta e ‘l miéta.
E canta la cichèla perché è matta, e chji l’ha semmenèto él mieta e ‘lbatta.
Atàcca, capofàlcia, e tira via, si tu m’aspetti, te fo compaggnìa.
Al capofàlcia gne se dà la lòda, da capofàlcia è armasto capocóda.
Oh, tàgglia, taggliá!,
Dice la Maremma, finito ‘sto campin, se va a merènda.
Oh, tàgglia, tàgglia!,
Dice ‘lMaremmano, finito ‘sto campìno, ce n’andiamo.
O oh, rondinella, che voli pel mare,
O oh, dammi una penna delle tue bell’ale.
O oh, vò’ scrivere una lettera al mio amore.
O oh, quando l’avrò scritta e fatta bella.
O oh, ti renderò la penna, o rondinella.
O oh, quando l’avrò scritta e fatta fare.
O oh, ti renderò la penna per volare.
O oh, quando l’avrò scritta e fatta d’oro.
O oh, ti renderò la penna e il tuo bel volo.
(Don Sante Felici)
Capoficconi A testa in giù
Cattere Trovare
Catti (DE) Per fortuna.(de catti, si tu pù mangére ‘ l péne sciutto.)
Cècera Zanzara, tafano.
Cendaraglio Deposito per la cenere sotto la bocca del forno del pane.
Cenno Penultimo richiamo della campana alla messa. C’era il primo il cenno e l’ultimo.
Chè ‘nn’è Che non é.
Chèpo Capo.
Chèsa Casa.
Chinche Chiunque (Chinchessia Chiunque sia)
Chinchesia Qualcuno, chichessia.
Chiòcana Chiavica per lo scolo delle acque.
Chiòcquelo Ciottolo piuttosto grosso.
Chiodo Debito
Chiotto In punta di piedi… chiotto chiotto piano piano
Chiucchiurlaia Attorniare, prendere in giro,(anche Chiucchiumélla.)
Ciaccia Focaccia
Ciaccione Ficcanaso
Ciambala Debolezza, astenia.
Cianfo (vire a) Andare alla sbadata, senza testa.
Ciarafiquela Insetto ronzante, formica con le ali.
Ciaramélla Insetto che rode le radichelle del frumento.
Cicomoro Cocomero
Cidrone Cetriolo
Cigrignare Sgualcire nel peggiore dei modi
Cimacia Cimice
Ciòmba Ammaccatura.
Cioncarino Maialino piccolissimo (1 mese)
Cipressina Sbornia
Cirnicchio Cirnitoio Mattarello per tirare le sfoglie della pasta.
Cìtta e cìtto Ragazza, Ragazzo.
Ciuccato Preso. Di solito riferito ad un arresto delle forze dell’ordine
Ciurci Capelli lunghi e mal tenuti.
Cogliombolo Coglione.
Compiccère concludere, finire.
Coppone Secchio con manico lunghissimo per spargere letame liquido.
Corbellaria Buffonata.
Corcello Limite. Per esempio il limitar di un campo con il fosso o di un salto più pericoloso.
Còre Cogliere (l’oliva)
Creppolare Per screpolare
Crocchela Frutto del cipresso
Cucchère Acchiappare.
Cucchiele -Cucchieio Cucchiaio
Cudirone Stà per schièna – Reni- Spina dorsale ( me fà mele ‘l cudirone).
Culpulzone Bucoritto Restare con l’ano rivolto verso l’alto.
Cumbinonno Combinarono
Cumbrugliume Crepuscolo.

 

Vocabolario Aretino  A B C D E F G I L M N O P Q R S T U V Z

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA