Lo spirito del motosega aleggia su Arezzo

Stamani un albero è stato sradicato dal maltempo in via Tagliamento, proprio di fronte al cancello della manutenzione del comune: quasi un avvertimento o forse un presagio.

Ad Arezzo gli alberi hanno poca fortuna dopo tutti quelli segati, come quelli alla stazione, perché la manutenzione rompe le palle e tagliarli è più semplice.

Già la manutenzione, perché come diceva Longanesi:

“Alla manutenzione, l’Italia preferisce l’inaugurazione.“

 

Articolo correlato: Arezzo – vicesindaco motosega spietato: Taglia piante, pota tutto e rade al suolo le siepi

Luciano Petrai
Di professione “curioso”, ha attraversato negli anni ’80 le speranze ecologiste collaborando attivamente con gli Amici della Terra – Italia. Ha cavalcato le delusioni politiche e sociali attraverso una buona dose di auto-ironia e di sarcasmo. Attualmente fa parte della redazione del periodico “Essere” ed esprime note e lazzi in una frequentata pagina facebook . Ed ora l’esperienza ne “L’ortica” per continuare a pungere divertendosi.

LASCIA UNA RISPOSTA