Sembra ieri: 23 maggio

Nel 1498 a Firenze viene giustiziato Girolamo Savonarola per eresia. Predicò davanti alla Signoria, affermando che il bene e il male d’una città provengono dai suoi capi, ma essi sono superbi e corrotti, sfruttano i poveri, impongono tasse onerose e falsificano la moneta.
Oggi, indossando una felpa vincerebbe le elezioni.

Abbaglio
Informatico con la passione per la scrittura. Ha scritto racconti e testi teatrali.

LASCIA UNA RISPOSTA