Pizza Pazza

 Un lunedì aretino qualunque, che raccoglie le sozzure della domenica bestiale di certe persone.

La pizza piace a tutti, evidentemente qualcuno ne ha fatto indigestione, visto che una pila di cartoni lerci, con alcune fette buttate in strada, lordano la zona antistante alcuni bidoni.

La scritta stampata dice “che pizza”, ma la pizza in faccia se la sono presa quelle persone civili, che passando davanti a questo scempio, se la devono sorbire spiaccicata.

Il degrado aumenta, sempre di più

Il Burattino
Giocatore incallito di verbi e parole, iconoclasta e irrispettoso, non si piega e non si spezza, specialmente quando il gioco si fa duro, egli comincia a giocare. Abituato a prendere botte si difende a colpi di mazza, poliglotta e multietnico, è forse il primo immigrato di Arezzo dalle calde terre dell'Africa.

1 COMMENTO

  1. E almeno questi se non l’hanno messa in buca ci sono andati vicino.
    C’e’ chi ancora con i bidoni a 30 metri lascia i sacchetti di indifferenziata per strada che spesso ci restano per giorni .
    Sono forse residenti di passaggio e chi gli affitta le case non si cura di spiegargli nulla ? Poi se chiami per segnalare scopri che la Sei Toscana vorrebbe la tua delazione e quindi
    dovremmo fare gli spioni per loroChe schifo , mi rifiuto !!!
    Mah …qui son tutti furbi

LASCIA UNA RISPOSTA