Braccio di Ferro aveva ragione!

Secondo uno studio, mangiare ogni giorno solo una tazza di verdure a foglia verde, inclusi spinaci e lattuga, può aumentare la funzione muscolare.
Era il segreto della forza superumana di Braccio di Ferro,  un nuovo studio ha confermato che mangiare spinaci rende davvero più forte.
Lo studio ha scoperto che mangiare un piatto di verdure a foglia verde al giorno potrebbe aiutare a potenziare la funzione muscolare.

Le verdure a foglia verde includono gli spinaci preferiti daBraccio di Ferro, oltre a cavoli e lattuga che contengono alti livelli di nitrati.

Ricerche precedenti hanno suggerito che i nitrati alimentari possono aumentare la quantità di ossido nitrico nel corpo, una sostanza chimica che svolge un ruolo chiave nella regolazione del flusso sanguigno e della contrattilità muscolare.

Nello studio, i ricercatori della Edith Cowan University in Australia hanno esaminato se mangiare verdure a foglia verde potesse aumentare la funzione muscolare.
Il team ha esaminato i dati di 3.759 partecipanti rilevati in un periodo di 12 anni, inclusi i dettagli della loro dieta, della forza degli arti inferiori e della velocità di deambulazione.
La loro analisi ha rivelato che le persone con il più alto consumo regolare di nitrati avevano arti inferiori più forti dell’11% e velocità di deambulazione più veloci del 4% rispetto a quelle con l’assunzione di nitrati più bassa.

COME DEVE ESSERE UNA DIETA EQUILIBRATA?
I pasti dovrebbero essere a base di patate, pane, riso, pasta o altri carboidrati amidacei, idealmente integrali, secondo il SSN

• Mangiare ogni giorno almeno 5 porzioni di una varietà di frutta e verdura.
Contano tutta la frutta e la verdura fresca, congelata, essiccata e in scatola

• Piatti a base di patate, pane, riso, pasta o altri carboidrati amidacei, idealmente integrali

• 30 grammi di fibre al giorno: equivale a mangiare quanto segue: 5 porzioni di frutta e verdura, 2 biscotti di cereali integrali, 2 fette spesse di pane integrale una patata al forno con la buccia.

• Avere alcune alternative a base di latte o latticini (come le bevande a base di soia) scegliendo opzioni a basso contenuto di grassi e zuccheri.

• Mangiare fagioli, legumi, pesce, uova, carne e altre proteine
​​(comprese 2 porzioni di pesce ogni settimana, una delle quali dovrebbe essere oleosa)

• Scegliere oli e creme spalmabili insaturi e consumali in piccole quantità.

• Bere 6-8 tazze / bicchieri d’acqua al giorno.

Fonte: NHS Eatwell Guide

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA