S.S. Arezzo: in campo per la raccolta fondi – Riprendono gli allenamenti sabato 4 aprile

La Società Sportiva Arezzo e Orgoglio Amaranto scendono in campo nella partita più importante, quella che si sta giocando all’ospedale San Donato di Arezzo per fronteggiare l’emergenza Covid-19. La Società sostiene e promuove la raccolta fondi per i reparti di terapia intensiva e di malattie infettive dell’ospedale San Donato.
“Siamo orgogliosi di affiancare Orgoglio Amaranto in questa sfida con l’obiettivo di aiutare tutti coloro che sono in prima linea in queste settimane dure e delicate” dice il Presidente della S.S. Arezzo Giorgio La Cava.
Di seguito le coordinate per effettuare la propria donazione:
IBAN: IT08E0848914100000000378325
INTESTATO A COMITATO ORGOGLIO AMARANTO
CAUSALE: Il nostro campionato si gioca al San Donato
Con PayPal collegandosi alla pagina specifica sul sito di Orgoglio Amaranto

A seguito delle ulteriori restrizioni varate nell’ultimo decreto emanato dal Presidente del Consiglio dei Ministri e dai provvedimenti presi dal Sindaco di Arezzo, la S.S. Arezzo comunica che tutte le attività sportive riprenderanno sabato 4 aprile 2020 alle ore 15 presso lo Stadio Comunale “Città di Arezzo.
In tal data è prevista anche una riunione tra le componenti della Società per stabilire una linea di comportamento adeguata per far fronte all’emergenza e preservare la salute di tutti i tesserati.

La S.S. Arezzo informa che nella giornata di lunedì 16 marzo il Presidente Giorgio La Cava ha provveduto al bonifico degli stipendi di gennaio e febbraio per calciatori, Staff Tecnico, e dipendenti tutti.
Nonostante le difficoltà finanziarie dovute ai mancati incassi, il Presidente non ha voluto venire meno nei confronti dell’intera Famiglia Amaranto.
Cogliamo l’occasione per rimarcare che ogni lavoro preventivo messo in atto sinora per tutelare tutti e le proprie famiglie hanno dato l’esito sperato.
Nessun tesserato o persona vicina è stata oggetto di contagio.
La salute di ognuno è fatta salva.
Il lavoro singolo da casa viene puntualmente eseguito secondo il programma stilato dai nostri tecnici, al fine di consentire ad ogni calciatore la minima necessità dal punto di vista atletico

Ufficio Stampa
Comunicati stampa Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

LASCIA UNA RISPOSTA