Ganzissimo nostro sondaggio su: ogni città ha un sindaco e 1 di numero ma se vai su feisbuc quanti ne vedi ad Arezzo? La risposta a furor di gente è: 2 (video)

Doxa, l’Ortica è anche ricerche e analisi doxa.

L’ambosindaco su feisbuc ad Arezzo: quale meglio argomento di questo tema di fondamentale importanza, per cominciare, cominciando bene, un sondaggio d’opinione?

Questo coinvolgente argomento si pone nella nostra città da quando una consigliera comunale d’OraGhinelli si presenta su feisbuc come se fosse lei la sindaca.

Ma Meri Stella Cornacchini ufficialmente è la paladina antidegrado ma neanche ufficiosamente è il Ghinelli.

Eppure, usa da mesi sul suo profilo un’immagine che la ritrae con la fascia da sindaco. Il distintivo del Ghinelli. Sindaco legittimo di Arezzo.

L’ambosindaco su feisbuc è, pertanto, l’argomento del primo sondaggio d’opinione rivolto ai i nostri concittadini.

Un campione selezionatissimo, lo abbiamo intervistato quest’oggi. Scientificamente attingendo dal mondo di:

  1. impresa e commercio
  2. mestieri in pensione Inps
  3. Pianeta Donna
  4. mondo delle Lettere e degli Studi Universitari, colto in un intervallo edonistico al bar .

Ma dato che l’Ortica tutto è ma non razzista, il sondaggio ha sondato anche:

  1. gli immigrati

Cominciamo dall’inizio, dicendo quando e dove abbiamo somministrato questo sondaggio basato su due domande:

  1. E’ uno e 1 di numero o quanti il sindaco in ogni città italiana?
  2. Se vai su feisbuc quanti ne vedi ad Arezzo?

Può partire il primo filmato: la presentazione sul campo della nostra ricerca ed analisi doxa di stamattina, nella centralissima piazza San Jacopo:

Come si è compreso dal filmato, abbiamo sottoposto due fotografie ai nostri intervistati.

Ecco cosa ci hanno detto:

Capito?

TUTTI CONCORDANO NEL DIRE CHE SI VEDONO 2 SINDACI SE SI VA SU FEISBUC. UNO MASCHIO E UNA FEMMINA:

L’AMBOSINDACO MERI STELLA ALESSANDRO CORNACCHINI GHINELLI!!!!!!

E, addirittura, l’amico immigrato, il profugo da noi intervistato, ci domanda WHY?

Ma come PERCHE’?

Caro amico immigrato, diccelo teje. Te.

Teje, te che sei venuto via dal tuo paese in cui non ci vivevi bene per venire in una città come Arezzo in cui non si capisce bene neanche chi è il sindaco se si va su feisbuc! Diccelo teje.

 

 

Felice Cini
Mi piacerebbe essere Tristano ma sono Felicino, vorrei essere qualcuno ma sono nessuno. Mi piacerebbe raccontare qualcosa di buono ma non ho argomenti. Vorrei un argomento positivo sul mondo che ci circonda ma non mi piace granché ciò che ci circonda. Scrivo su l'Ortica per la mia passione per ciò che non va bene. Mi assomiglia.

LASCIA UNA RISPOSTA