La “bella gioventù” aretina (Video)

Gira su Instagram questo video, un grandissimo coglione che, in via Fiorentina, con una pistola giocattolo si divertiva a puntarla, in mezzo alla strada alle auto in transito, spaventando e minacciando i conducenti.

Si tratta di uno studente, che per impressionare gli amici, mentre aspettavano la corriera probabilmente, si divertiva a fare ste cazzate.

Oltre al rischio di venire investito, poteva provocare un incidente a qualcuno.

La speranza è che il soggetto in questione venga segnalato e riconosciuto, cosicchè possa essere denunciato alle forze dell’ordine.

Oltre al Covid ci manca anche il “coglione mascherato”

 

Il Burattino
Giocatore incallito di verbi e parole, iconoclasta e irrispettoso, non si piega e non si spezza, specialmente quando il gioco si fa duro, egli comincia a giocare. Abituato a prendere botte si difende a colpi di mazza, poliglotta e multietnico, è forse il primo immigrato di Arezzo dalle calde terre dell'Africa.

3 COMMENTI

  1. chi vi ha dato l’autorizzazione di prendere questo video e ripubblicarlo sul vostro sito senza alcun consenso, le storie i post e i profili di instagram sono tutti tutelati da diritto d’autore

LASCIA UNA RISPOSTA