Arezzo, le notizie di oggi: 25 Settembre

Sequestrata dalla Polizia di Stato autodemolizione abusiva

Gli Agenti della Polizia di Stato della Sezione polstrada di Arezzo, nel corso di questa settimana, durante i controlli che periodicamente effettuano nei confronti degli esercizi pubblici la cui attività è comunque connessa alla circolazione stradale, hanno posto i sigilli ad un’attività di autodemolizione, con sede nel Valdarno aretino, sprovvista del mancato rinnovo dell’autorizzazione da parte della Regione Toscana.Continua a leggere

Coronavirus, il report di oggi 25 settembre registra 13 nuovi casi, 11 in città

La situazione dalle ore 14 del giorno 24 settembre alle ore 14 del giorno 25 settembre 2020 relativa alla diffusione del Covid evidenzia nella provincia di Arezzo 13 nuovi casi:

Comune di sorveglianza Arezzo
Uomo di 21 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, indagine in corso.
Uomo di 50 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, indagine in corso.
Donna di 52 anni, già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, paucisintomatica.
Donna di 21 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatica.
Uomo di 21 anni di già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico.Continua a leggere

I Finanzieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Arezzo, hanno portato a termine una complessa attività di polizia, che ha sgominato un’organizzazione, operante nel Valdarno, dedita al contrabbando di t.l.e., c.d. “cheap white”, ossia sigarette prodotte legalmente nei Paesi dell’Est, non conformi agli standard dell’U.E.Continua a leggere

Maltempo, notte impegnativa per i vigili del fuoco, circa 40 interventi

I vigili del fuoco del Comando di Arezzo e del distaccamento di Cortona sono intervenuti questa notte intorno alle ore 3.00 sulla Sp 35, in località Montanare di Cortona, per rimuovere una grossa pianta caduta sulla sede stradale. Una vettura che transitava è rimasta coinvolta, ma il conducente è uscito incolume.
La strada è rimasta chiusa diverse ore per poter consentire le operazioni di rimozione della pianta.
L’intervento si è concluso intorno alle ore 6.10 di questa mattina.
Sul posto anche Carabinieri e personale della Provincia.
Le zone maggiormente colpite sono state quelle di Arezzo, San Leo, Quarata, Valdarno e Valtiberina.
Prevalentemente alberi caduti e tegole pericolanti.
Non si segnalano persone coinvolte.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA