Arezzo, le notizie di oggi: 24 Agosto

Ambulanza in fiamme, esplodono le bombole a bordo, illeso l’equipaggio 

Un’ambulanza, lungo la Setteponti nei pressi di Loro Ciuffenna, all’altezza di Poggitazzi, con a bordo infermieri e autista, ha avuto un principio di incendio, gli occupanti sono scesi e poco dopo prima dell’arrivo dei pompieri sono esplose le bombole di ossigeno che erano a bordo.
Per lo spegnimento e per mettere in sicurezza il mezzo è intervenuta una squadra del comando dei vigili del fuoco di Arezzo, distaccamento di Bibbiena.

Coronavirus, tamponi gratuiti per chi transita nei porti e nelle stazioni della Toscana
Dalle 8 del mattino di mercoledì 26 agosto a partire da Livorno e Piombino
Coronavirus, tamponi gratuiti per chi transita nei porti e nelle stazioni della Toscana
Test tamponi molecolari, gratuiti e su base volontaria, saranno proposti ai viaggiatori in arrivo e in partenza dalla Toscana, residenti o meno nella regione, dalle 8 del mattino di mercoledì 26 agosto.Continua a leggere

Covid, tre nuovi  positivi al rientro dalle ferie

La situazione dalle ore 14 del giorno 23 agosto alle ore 14 del giorno 24 agosto 2020 relativa alla diffusione del COVID, evidenzia nella provincia di Arezzo 3 nuovi casi:
Comune di sorveglianza Montevarchi
_uomo di 31 anni, già in isolamento domiciliare in quanto contatto di positivo, rientrato dalla Sardegna e Rimini, paucisintomatico;
Comune di sorveglianza San Giovanni ValdarnoContinua a leggere

Notte movimentata nel fine settimana in Pratomagno, aggrediti camperisti e carabinieri

È stata una notte di autentica follia quella tra sabato e domenica in Pratomagno, dove poco prima dell’alba, un giovane, che si trovava sul posto con altri amici, ha dato vita, in preda ai fumi dell’alcool, ad una escalation di violenza, rischiando lui stesso per la propria incolumità, conseguenze evitate solo grazie all’arrivo in forze dei Carabinieri della Compagnia di Bibbiena.Continua a leggere

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA