San Valentino sui muri di Arezzo (Video)

E’ inutile far finta di niente, l’amore è sempre il primo pensiero nella mente degli umani.

Ogni generazione lo vive a suo modo, con le stesse titubanze, con le stesse stronzaggini e patimenti.

“Se non c’è l’amore, il mondo è come il vento che soffia fuori dalla finestra.
Non lo si può sentire sulle mani, non se ne percepisce l’odore.”

Spesso per i ragazzi l’amore è irruenza ingenua e testosteronica, per i più attempati è la ricerca di una empatia che colmi anche l’anima.

Certo, i ragazzi che imbrattano i muri non sono esempi da seguire ma certe frasi, ingenue, eppure impreviste, vogliono pur dirci qualche cosa.

Del resto come diceva Philip Roth: Un uomo non avrebbe i due terzi dei problemi che ha se non continuasse a cercare una donna da scopare.
È il sesso a sconvolgere le nostre vite, solitamente ordinate.

Le foto sono tutte scattate sui muri di Arezzo.

BUON SAN VALENTINO!

Luciano Petrai
Di professione “curioso”, ha attraversato negli anni ’80 le speranze ecologiste collaborando attivamente con gli Amici della Terra – Italia. Ha cavalcato le delusioni politiche e sociali attraverso una buona dose di auto-ironia e di sarcasmo. Attualmente fa parte della redazione del periodico “Essere” ed esprime note e lazzi in una frequentata pagina facebook . Ed ora l’esperienza ne “L’ortica” per continuare a pungere divertendosi.

LASCIA UNA RISPOSTA