Pergolettese Arezzo si dividono la posta 1-1

Tifo amaranto

Nel primo tempo un Arezzo bello e offensivo, ma sono i cannibali che sfiorano il vantaggio,
all’ 11′ con un tiro al centro di Villa, Russo riceve manca il gol di poco.

Nella prima mezz’ora, continua il buon gioco dell’Arezzo ma senza risultato.

Al 37′ cross di Mosti, Cutolo tira in porta, la palla su deviazione arriva a Cheddira che vicino al dischetto di rigore spedisce fuori.

Al 46′ Borghini è costretto a uscire per infortunio, entra Nolan, al debutto.

Prima della pausa la Pergolettese si rende pericolosa in area con una rovesciata di Bakayoko allontanata dagli amaranto.
Si va al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

Di Donato sostituisce Picchi con Tassi.

Al 50′vantaggio degli amaranto con il colpo di testa vincente di Belloni su assist di Rolando! 0-1.

Al 60′ Cheddira fallisce una clamorosa occasione da gol per l’Arezzo: tiro di Belloni respinto da Ghidotti, ma l’attaccante amaranto spedisce fuori a porta sguarnita.

Al 78′ i padroni di casa agguantano il pareggio con un penalty realizzato da Bortoluz, lo stesso era stato appena atterrato da Nolan 1-1.

86′ Caso segna ed esulta, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

Al 90′ Pissardo ostruito da Bortoluz spinge l’avversario e “becca” il rosso.
L’Arezzo esauriti i cambi manda in porta Belloni.

PERGOLETTESE: Ghidotti, Villa, Canini, Panatti, Ciccone, Malcore, Lucenti, Bakayoko, Russo, Ferrari, Belingheri.

AREZZO: Pissardo, Mosti, Borghini, Picchi, Belloni, Foglia, Cutolo, Luciani, Rolando, Baldan, Cheddira.

LASCIA UNA RISPOSTA