Un autodromo sgradito in Piazza Grande

Perché Piazza Grande, che dovrebbe avere vocazione turistica e quindi essere preservata al massimo dalle auto è sempre così ?
Non è una piazza.
È un autodromo.

Ma a Pistoia è così?
A Lucca ?
Siena ?
Firenze ?

Ma come può pensare di fare un salto qualitativo come città d’arte turistica quando devi stare attento a non esser investito e ti tocca portare a casa foto turistiche della piazza con le auto ?

Ma immagini piazza Duomo a Milano o Piazza Unità a Trieste con le auto parcheggiate oggi come si usava nel dopoguerra ?

Senza contare che durante manifestazioni varie durante l’anno la piastrellatura della piazza viene anche deturpata, come in passato accadde, con chiazze d’olio e amenità del genere.

Un vero schifo !

Il Burattino
Giocatore incallito di verbi e parole, iconoclasta e irrispettoso, non si piega e non si spezza, specialmente quando il gioco si fa duro, egli comincia a giocare. Abituato a prendere botte si difende a colpi di mazza, poliglotta e multietnico, è forse il primo immigrato di Arezzo dalle calde terre dell'Africa.

LASCIA UNA RISPOSTA