Arezzo, le notizie di oggi: 10 gennaio

Marito e moglie rapinati da finti carabinieri
E’ successo oggi, nel pomeriggio a Badicorte, moglie e marito, di Castiglion Fiorentino, sono vengono fermati da degli uomini con pettorina, accanto una macchina con lampeggiante che  fanno cenno di fermarsi.
Fermatisi, pensando ad un normale controllo, l’uomo è stato aggredito e rinchiuso dentro al bagagliaio della macchina, mentre la donna è stata minacciata e anche lei percossa.
I rapinatori si sarebbero fatti consegnare gli oggetti di valore, portafogli, telefoni.
Poi si sono dileguati.
Virus, il bollettino: + 79 nuovi casi nella provincia di Arezzo, 13 nel comune. Tre i decessi

Periodo di riferimento: dalle ore 14 del 9 Gennaio 2021 alle ore 14 del 10 Gennaio 2021
Il numero di nuovi casi positivi è di 79 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 700  tamponi.
Le persone positive in carico sono 898.  Continua a leggere

Chiuse le strade di accesso verso l’Alpe di Poti e Lignano
Le nevicate di questi giorni hanno costretto la polizia municipale aretina a chiudere le strade di accesso verso l’Alpe di Poti e Lignano, in molti si sono recati sia a piedi che in auto sulle colline  imbiancate, qualcuno con mezzi non adeguati, provocando vari incidenti, da qui la decisione della Municipale a chiudere gli accessi.

 

 

Scontro frontale tra auto, tre contusi

Poco prima delle 14,00 lungo la S.P.5. nel comune di Terranuova Bracciolini si è verificato uno scontro frontale tra 2 auto, tre le persone coinvolte.
Attivati mezzi 118, automedica, ambulanza  (Misericordia Terranuova) ed Elisoccorso Pegaso 1, oltre ai VVFF e ai Carabinieri.
I tre feriti sono stati trasportati al pronto soccorso della Gruccia, un ventenne in codice giallo, un uomo e una donna, entrambi di 42 anni, con codice verde.

Due trentenni finiscono nella scarpata con l’auto: illesi
Questo pomeriggio alle ore 15.20 circa un’auto con due persone a bordo è uscita fuori strada in Frazione Montagna, nel comune di Sansepolcro, finendo in una scarpata di circa 5 metri a causa della nevicata.
Inviati mezzi 118 di terra (automedica e Misericordia di Anghiari).
Attivati anche VVFF e SAST, oltre ad elisoccorso Pegaso, poi tutti annullati dopo l’arrivo dei mezzi 118 di terra, poichè le due persone coinvolte erano uscite dall’auto da sole risalendo la scarpata.
Dopo valutazione sanitaria sono stati inviati al Pronto Soccorso di Arezzo: l’uomo di 35 anni in codice giallo e la donna di 30 anni in codice verde.

Jeep si ribalta lungo la Fontemura ferito 41enne
Questa mattina sulla strada Fontemura che conduce a Poti, si è verificato un ribaltamento di una jeep guidata da un uomo di 41 anni.
Attivati mezzi del 118, Elisoccorso Pegaso 1 e VVFF.
Difficoltosi i soccorsi per la presenza di neve e ghiaccio che hanno dovuto raggiungere a piedi per circa 1 km il posto.
i VVFF hanno attivato elicottero Drago e vericellato il personale senza poi riuscire a recuperarli per le avverse condizioni meteo.Continua a leggere

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA