Arezzo, le notizie di oggi: 9 Dicembre

Virus, il bollettino: + 24 nuovi casi nella provincia di Arezzo, 6 nel comune

Periodo di riferimento: dalle ore 14 del 8 Dicembre alle ore 14 del 9 Dicembre 2020

Il numero di nuovi casi positivi nella Asl Tse è di 56 unità, di cui 24 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 540 tamponi.
Le persone positive in carico sono 1.084.
Si registrano 22 guarigioni e nessun decesso.


Gestivano sette case di appuntamenti, una anche ad Arezzo, due arresti

E’ stato smantellato un grosso giro di prostituzione cinese che aveva come base Poggibonsi.
A conclusione di oltre un anno d’indagini condotte dalla Polizia Municipale di Poggibonsi sono stati eseguiti perquisizioni e sequestri, in stretta sinergia con la Polizia di Stato, con l’arresto della donna, L.T. d 37 anni e dell’uomo, Z.Z. 45enne, entrambi cinesi, che gestivano ben sette case di appuntamenti, di cui due nella provincia di Siena.Continua a leggere

112: un solo numero per le emergenze, per contattare le forze di Polizia e di soccorso, attivo nelle province di Firenze, Prato, Arezzo

Inaugurata stamani a Firenze la centrale operativa del nuovo numero unico per le emergenze sia di polizia che di soccorso, il 112.Continua a leggere

Dichiarazione di Marco Donati e Valentina Sileno, consiglieri comunali di Scelgo Arezzo

Arezzo ha perso un’importante occasione di sviluppo e di crescita non partecipando al bando per finanziare la promozione delle città promosso dalla Presidenza del Consiglio. Siamo preoccupati per la scarsa capacità di progettare e programmare da parte dell’amministrazione comunale”.Continua a leggere

Otto case popolari ad altrettante famiglie: la consegna delle chiavi al villaggio Gattolino

Sono otto le famiglie che riceveranno un nuovo appartamento di edilizia residenziale pubblica giovedì 10 dicembre alle 16.Continua a leggere

Dopo il passaggio in auto lo abbraccia e lo deruba, denunciata 24enne

Dopo approfonditi accertamenti investigativi, gli uomini dell’Arma sono riusciti a dare un nome e un volto al soggetto che, la scorsa estate, all’indomani della riapertura della possibilità di circolare seguita al lockdown invernale, aveva carpito la fiducia di un cittadino terranuovese, riuscendo a portare a termine un furto di ingente valore.Continua a leggere

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA