Sting: “mi manca la mia Toscana”, il videomessaggio

Anche Sting, è fra gli artisti che hanno dedicato un pezzo all’Italia e gli italiani che stanno soffrendo per il Covid-19.
Sting ha deciso di veicolare questo suo messaggio tramite il produttore tv Pascal Vicedomini, che sulla sua pagina Facebook ha condiviso la clip di Sting, ringraziando il musicista e con lui la moglie Trudie Styler scrivendo queste parole: «Grazie Sting e Trudie per questo esclusivo messaggio d’amore per l’Italia.
La vostra vicinanza al nostro paese e alla nostre gente ci tocca il cuore».

Sting introduce così “The Empty Chair”, il brano che ha scelto di dedicarci:

«Salve a tutti, miei amici italiani.
Sono in Inghilterra, per ora libero dal virus ma come voi sto a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro.
So quanto l’Italia ha sofferto e continua a soffrire.
Guardo le notizie ogni giorno e mi rendo conto che quanto è successo in Italia adesso sta accadendo in tutto il mondo. Mi mancate tutti.
Mi manca il mio paese preferito.
Mi manca la mia bella casa in Toscana.
Sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi si sono separati da quelli che amano. Questa canzone parla delle persone care che ci mancano, di chi non può tornare a casa e così lasci al tuo tavolo una sedia vuota per ricordarli».

Sting è proprietario in Toscana della tenuta “Il Palagio”, a Figline Valdarno dove produce olio e vino.

LASCIA UNA RISPOSTA