Mattinata di Grammatica dura e pura.

“Lei per chi tifa, prof.?”
“Non seguo il calcio”.
“E in politica?” “Cosa, chi tifo in politica?” “Sì. Io sono ateo in politica”. “Si dice apolitico.”. La a è privativa. Ateo, apolitico…” “Ambecille!””.
(Credo non rivolto a me. Credo…)
Maledetti, vi (a)merò.

Giannino Stoppani
Giannino Stoppani è insegnante, scrittore, sceneggiatore e critico/giornalista. Ha collaborato con il Pesaro Film Festival. Ha pubblicato con Falsopiano. Ha curato per anni la collana di cinema Bietti Heterotopia. Ha lavorato come aiuto regista e assistente di produzione in Italia e negli Stati Uniti. Come membro Fipresci continua a seguire festival e rassegna internazionali di cinema (Egitto, India, Svizzera). Vive orgogliosamente ad Arezzo.

LASCIA UNA RISPOSTA