Il Cardinale Gualtiero Bassetti annuncia la rinuncia all’Archidiocesi

Nel portare il saluto e la benedizione del Papa ai  partecipanti al  convegno “Giorgio La Pira: un ponte di speranza”, tenutosi a Perugia questo pomeriggio, il cardinale Gualtiero Bassetti, al termine del suo intervento, ha annunciato che questa mattina, in udienza dal Santo Padre, di avere rimesso nelle sue mani il suo mandato di vescovo e di presidente della Cei, che doveva concludersi con la prossima Assemblea generale dei vescovi italiani.

“E quindi – ha detto – dal 27 maggio in poi sarò vescovo emerito, come lo è stato prima di me mons.Giuseppe Chiaretti”.
“Ho deciso di rimanere in diocesi, dopo essere stato a Firenze, in Maremma, a Massa Marittima-Piombino, e poi ad Arezzo-Cortona-Sansepolcro, dopo aver fatto un po’ il pellegrino…», perché «questa è l’ultima diocesi che il Signore mi ha affidato, che è la nostra diocesi, che è diventata per me come Firenze, la “culla” da dove ero partito.

Gualtiero Bassetti,  ha raggiunto i limiti di età e  rimarrà nel territorio come arcivescovo emerito.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA