Nove medaglie per l’Alga Atletica Arezzo al Campionato di Società Allievi

La squadra aretina ha ottenuto a Massa un ottimo medagliere a confronto con atleti da tutta la regione

Il fine settimana è stato arricchito dai bei risultati del settore giovanile alla Green Cup di Subbiano

Cinque ori, un argento e tre bronzi per l’Alga Atletica Arezzo al Campionato di Società Allievi.
L’appuntamento, rivolto agli atleti nati nel biennio 2005-2006, è stato ospitato dal nuovo impianto di Massa e ha visto la partecipazione di una numerosa squadra aretina che si è messa alla prova nelle diverse specialità di corsa, salti e lanci.
Il gruppo dell’Alga Atletica Arezzo è tornato da questa lunga trasferta con un bilancio di nove medaglie che testimonia il livello del movimento degli Allievi che, da anni, compete con ottimi risultati a livello regionale e nazionale.

Una prova particolarmente positiva è arrivata con Nicholas Gavagni che, al primo anno in categoria, ha vinto il salto in lungo con 6.65 metri, ha meritato il bronzo nei 100 piani con 11.37 secondi e ha contribuito al terzo posto nella staffetta 4×100 insieme a Luca Asprella Libonati, a Riccardo Cincinelli e a Paolo Menaguale con 45.42 secondi.

Tra i protagonisti è rientrato anche lo stesso Cincinelli che ha trionfato nei 110 ostacoli eguagliando il proprio record personale di 14.91 secondi e che è arrivato quarto nei 200 piani con il record personale di 23.64 secondi, mentre le altre medaglie d’oro sono merito di Asprella Libonati nel salto in alto con 1.76 metri, Lapo Madiai nei 400 piani con 52.42 secondi e Joshua Vagheggi nel lancio del martello con il record personale di 49.64 metri.

Gli ultimi due podi sono entrambi stati conquistati da Giada Cicerone che si è piazzata seconda nei 100 piani con 12.74 secondi e terza nei 200 piani con 26.97 secondi.

Tra i migliori risultati raggiunti dall’Alga Atletica Arezzo al Campionato di Società Allievi rientrano anche il quarto posto di Viola Cappelli nel salto in alto con 1.45 metri, il settimo posto e l’ottavo posto di Lorenzo Fazzi raggiunti rispettivamente nei 100 piani con 11.82 secondi e nei 400 ostacoli con 1.01.15 minuti, e il decimo posto di Emma Andreoni nel lancio del martello con il nuovo record provinciale di 32.06 metri.
Due quinti posti, infine, sono stati ottenuti dalle staffette 4×100 femminile (Cappelli, Cicerone, Sofia Dalla Verde ed Elisa Rosi hanno fermato il cronometro su 52.88 secondi) e 4×400 maschile (Matteo Antonini, Fazzi, Madiai e Menaguale hanno chiuso la gara a 3.48.37 minuti).

Il fine settimana è stato arricchito dai bei risultati raggiunti da bambini e ragazzi del settore giovanile dell’Alga Atletica Arezzo alla Green Cup di Subbiano, una corsa podistica sviluppata su diverse distanze a seconda delle fasce d’età in cui sono arrivati sette successi su dodici gare nelle categorie maschile e femminili.

La società ha registrato la vittoria di Luca Mozzorecchi tra i Cadetti 2005-2008, poi ha monopolizzato il podio tra i Ragazzi 2009-2010 con il primo posto di Duccio Sandroni, il secondo posto di Filippo Misuri e il terzo posto di Alessandro Segantini, infine particolari soddisfazioni sono arrivate dai suoi più “piccoli” atleti:
negli Esordienti
A 2011-2012 sono emersi Marco Maccari (primo), Francesco Narducci (secondo) e Sara Arniani (terza),
negli Esordienti B 2013-2014 Gabriele Serafini (primo) e negli Esordienti C 2015-2016 Isabel Duranti (prima), Riccardo Zei (secondo), Elena Marcaccioni (terza) e Piero Stanganini (terzo).

L’ultima categoria in gara, infine, ha interessato i Pulcini nati nel 2017 e 2018 in cui Leonardo Nicchi e Duccio Camaiani si sono piazzati rispettivamente primo e terzo nella gara maschile, e Marta Bellacci e Viola Bivignani hanno archiviato la gara femminile al primo e al terzo posto.

Ufficio Stampa
Comunicati stampa, Sport, Amministrazioni, Associazioni, Politici di Arezzo e provincia

LASCIA UNA RISPOSTA