Arezzo, le notizie di oggi 6 Aprile

Sciagura archivio di stato: in 11 rinviati a processo
Dei tredici imputati undici sono stati rinviati a giudizio per omicidio colposo plurimo.
Il processo per la morte di Filippo Bagni e Piero Bruni, i due dipendenti dell’Archivio di Stato che morirono asfissiati dal gas mentre cercavano di capire perchè fosse scattato l’allarme anti-incendio, inizierà il 7 luglio.Continua a leggere

Festività pasquali, carabinieri in azione:  ritrovata bimba sfuggita ai genitori,  21 verbali emessi, arrestato spacciatore
Imponente l’impegno dei carabinieri nelle valli della provincia di Arezzo, fin dalle prime luci della giornata di sabato e per questi tre giorni, hanno ricevuto tramite numero di emergenza telefonico 112 circa 120 tra richieste di intervento e semplici domande di informazioni, dispiegando sul territorio 212 pattuglie in divisa ed in borghese con un impiego di 430 militari.Continua a leggere

 

Infortunio sul lavoro, ferito sessantaseienne caduto da impalcatura
Questa mattina alle ore 8.45 a Loro Ciuffenna un uomo di 66 anni di Marciano della Chiana è caduto da una impalcatura.
Ha riportato vari traumi in tutto il corpo.
Sul posto sono intervenuti automedica, BLSD ed Elisoccorso Pegaso 1. Sono stati avvisati il PISL e Forze dell’ordine
Il 66enne è stato trasportato in codice 2 all’ospedale di Careggi a Firenze.


LE NOTIZIE “fuori dal mondo”


Mariah Carey si vaccina e durante l’inoculazione le scappa uno dei suoi acuti

“Effetto collaterale del vaccino, G6” – scrive la cantante su Instagram.
La Carey ha ricevuto la prima dose e ha documentato con un video, pubblicato appunto su social media, l’intero processo. Continua a leggere

Putin firma la nuova legge “Presidente a vita” che gli consente  di rimanere al potere fino al 2036
Il presidente russo Vladimir Putin lunedì ha firmato una legge che gli consente di mantenere il potere fino al 2036, una mossa che formalizza i cambiamenti costituzionali approvati nel voto popolare dello scorso anno.Continua a leggere

Riesci a vedere il serpente?
Gli utenti di Facebook sono rimasti sconcertati nel tentativo di individuare un serpente nascosto in un cespuglio nel Queensland, dopo che i cacciatori di serpenti australiani li hanno sfidati a individuare il rettile nascosto in un cespuglio del cortile.

 

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA