M.T.B: Transandes, in Patagonia ancora un buon risultato per Senserini

Nella terza tappa della Transandes di ieri, giovedi 16 gennaio, che ha decimato i partecipanti con tantissimi ritiri, e in previsione delle prossime due che, saranno estreme, gli italiani: Aldo Zanardi ( Torpado Südtirol International Pro Team Pro Team – 76° assoluto) e l’ aretino Giuseppe Senserini (Cicli Errepi – 129° assoluto) conquistano entrambi il secondo posto di tappa, rimanendo rispettivamente al terzo e quarto posto di categoria nella classifica generale.
Oggi è prevista una tappa da 110 chilometri con partenza controllata in discesa.
L’ultima tappa, prevista per sabato, sarà di oltre 90 chilometri.
Nelle due tappe si prevedono oltre 5000 metri di dislivello.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA