Derby Siena-Arezzo: il Siena agguanta il pareggio negli ultimi secondi

L’incontro è finito 1-1, l’Arezzo è stato ripreso a pochi secondi dalla fine dei 6 minuti di recupero concessi, quando stava assaporando la vittoria.

Gli amaranto erano passati in vantaggio con il difensore Baldan che segna di testa su punizione di Foglia.

Per l’Arezzo continua la malasorte, nel finale Rolando viene espulso per un fallo da dietro, poi l’arbitro espelle anche Di Donato .

L’Arezzo viene raggiunto proprio sul filo del fischio finale, il Siena, prima sfiora il pari con una punizione di Cesarini, poi il colpo di testa di Guidone su cross di D’Auria, che finisce in rete.

SIENA (3-5-2): 22 Confente; 5 D’Ambrosio, 24 Buschiazzo (21′ st 28 Setola), 15 Baroni; 17 Oukhadda (31′ st 9 Ortolini), 4 Arrigoni (21′ st 20 D’Auria), 16 Gerli, 8 Serrotti, 3 Migliorelli; 10 Cesarini, 18 Polidori (21′ st 27 Guidone).

A disposizione: 1 Ferrari, 2 De Santis, 13 Varga, 14 Romagnoli, 21 Da Silva, 23 Andreoli, 26 Panizzi, 30 Argento.

Allenatore: Alessandro Dal Canto.

AREZZO (3-5-2): 1 Pissardo; 16 Luciani, 13 Ceccarelli, 4 Nolan; 23 Rolando, 8 Foglia (28′ st 14 Piu), 29 Tassi, 21 Benucci (8′ st 27 Baldan), 19 Corrado (8′ st 31 Volpicelli); 10 Cutolo (43′ st 3 Sereni), 9 Mesina (8′ st 30 Cheddira).
A disposizione: 22 Daga, 2 Mosti, 5 Borghini, 11 Zini, 15 Sbarzella, 20 Caso, 28 Raja.

Allenatore: Daniele Di Donato.

Indisponibili: 18 Gori (Nazionale Under 20). Infortunati: 6 Picchi, 7 Belloni, 24 Burzigotti, 33 Dell’Agnello.

LASCIA UNA RISPOSTA