Ubriaco investe bambino di 9 anni sulle strisce e rischia di essere malmenato

Alla guida ubriaco investe un bambino di 9 anni, mentre attraversa le strisce pedonali.

E’ successo sabato intorno alle 23, lungo la statale Adriatica, di fronte al camping Mare blu, nella frazione di Metaurilia, Fano (Pesaro e Urbino)

Straziante la scena che si è presentato agli occhi dei presenti, passanti e ospiti del camping, di ritorno al camping dopo aver trascorso la serata in città.

Il bimbo sull’asfalto, la sua bici scaraventata a decine di metri, il babbo cercava di rincuorarlo.
le sue condizioni sono apparse in un primo momento preoccupanti, poi  è stato ricoverato con una prognosi di 30 giorni.
Accanto le  persone che stavano attraversando la strada con loro sfuggite per un soffio a quell’auto impazzita.

Imprecazioni e accuse, rivolte al conducente della vettura rimasto sul posto, hanno trasformato la disperazione in rabbia.
L’uomo ha rischiato di essere malmenato dalla folla inferocita.
Provvidenziale l’intervento dei carabinieri.

L’auto è stata posta sotto sequestro e il conducente denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Il personale del camping ha fatto presente che l’attraversamento pedonale è molto pericoloso, teatro di frequenti incidenti..

 

LASCIA UNA RISPOSTA