Refusi aretini sui media locali

Prima di tutto un mea culpa: anche a noi dell’Ortica a volte scappa un refuso (errore di battitura) in qualche articolo, succede a chiunque scriva, anche se sarebbe buona norma che prima di pubblicare rileggesse una persona diversa dallo scrivente (l’occhio più esperto può leggere anche 10 volte, ma è solo un altro lettore che vede l’errore).

Detto questo, quotidianamenete sui giornali e siti web aretini leggiamo molti di questi refusi, la cui provenienza maggiore è a carico di una notissima testata cartacea.

Oggi segnaliamo questa “perla”  che rende il titolo un po’ spagnolo e un po’ Caffè Lavazza (Miguel son mi…).

Per solleticare il lettore dell’Ortica inseriamo un refuso VOLONTARIAMENTE all’interno del pezzo, commentate se lo trovate.

Il Burattino
Giocatore incallito di verbi e parole, iconoclasta e irrispettoso, non si piega e non si spezza, specialmente quando il gioco si fa duro, egli comincia a giocare. Abituato a prendere botte si difende a colpi di mazza, poliglotta e multietnico, è forse il primo immigrato di Arezzo dalle calde terre dell'Africa.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA