Alla ricerca della sinistra perduta – Parla Il Cico una storia vivente (video intervista)

Ci sono persone che fanno la storia di un partito, spesso più defilate, meno in mostra, meno ambiziose, ma che portano avanti una progettualità concreta fatta di partecipazione fisica e di sacrifici.

Sergio Nenci, più conosciuto come Il Cico è uno di questi.
Ma non è solo l’anima del circolo culturale Aurora, ma anche la memoria storica di un partito, quello della sinistra, che rischia di scomparire perché dimentica le parole di una canzone:

La Storia siamo noi

Nessuno si senta offeso

La Storia siamo noi

Attenzione

Nessuno si senta escluso…

Perché è la gente che fa la Storia

Quando è il momento di scegliere

E di andare te la ritrovi

Tutta con gli occhi aperti

Che sanno benissimo cosa fare

Quelli che hanno letto un milione di libri

E quelli che non sanno nemmeno parlare

È per questo che la Storia dà I brividi

E nessuno la può cambiare…

Link correlati: Scissione Pd, il Cico non esce

Luciano Petrai
Di professione “curioso”, ha attraversato negli anni ’80 le speranze ecologiste collaborando attivamente con gli Amici della Terra – Italia. Ha cavalcato le delusioni politiche e sociali attraverso una buona dose di auto-ironia e di sarcasmo. Attualmente fa parte della redazione del periodico “Essere” ed esprime note e lazzi in una frequentata pagina facebook ( che usa soprattutto per cuccare). Ed ora l’esperienza ne “L’ortica” per continuare a pungere divertendosi.

LASCIA UNA RISPOSTA