28.4 C
Comune di Arezzo
lunedì, Luglio 8, 2024
HomeCronacaFurto notturno alla gioielleria: ladro scoperto e arrestato in un cassonetto

Furto notturno alla gioielleria: ladro scoperto e arrestato in un cassonetto

Un insolito nascondiglio non salva il ladro della Dd Gioielli di Arezzo: arrestato dalla polizia con refurtiva recuperata

-

Un audace furto è stato sventato dalle forze dell’ordine questa mattina, quando un ladro è stato catturato dopo aver tentato di svaligiare la Dd Gioielli di via Crispi ad Arezzo.
Il tentativo di furto è avvenuto intorno alle 4 di mattina, ma si è concluso in maniera rocambolesca per il malvivente che ha scelto un nascondiglio insolito: un cassonetto dell’immondizia.

Il titolare della gioielleria, allertato dai rumori sospetti, ha chiamato la polizia grazie alla segnalazione tempestiva di un vicino, testimone involontario dell’accaduto.

La prontezza e l’efficienza delle forze dell’ordine hanno permesso di catturare il ladro a poche centinaia di metri di distanza dalla gioielleria, proprio mentre l’uomo cercava rifugio all’interno di un cassonetto per sfuggire alla cattura.

La polizia, giunta sul posto, ha non solo assicurato alla giustizia il responsabile del tentato furto ma è anche riuscita a recuperare la totalità della refurtiva, scongiurando così un significativo danno economico per la Dd Gioielli.
Questo episodio sottolinea l’importanza della collaborazione civica e l’efficacia delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza e la tranquillità pubblica.

Accompagnato presso gli uffici della Questura, il ladro èstato affidato dapprima alle cure dei sanitari per gli accertamenti relativi alle ferite auto procuratesi e successivamente tratto in arresto per furto aggravato in attesa della direttissima all’esito della quale è stato convalidato l’arresto e disposta la misura coercitiva della custodia cautelare in carcere.

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Redazione
Redazionehttps://www.lortica.it/
L'Ortica: Notizie pungenti, d'intrattenimento e cronache locali. Le ultimissime notizie, ma anche critiche e punture, senza peli sulla lingua.

Sostieni L'Ortica

Un gesto per coltivare l'informazione libera e di qualità.
Sostenere l'Ortica significa dare valore al giornalismo indipendente, alla ricerca della verità e alla voce della società.
Con una donazione annuale, puoi contribuire concretamente al nostro impegno nel fornire notizie senza condizionamenti.
Ogni piccolo sostegno conta: unisciti a noi nella nostra missione per un'informazione libera e imparziale.
Grazie per il tuo sostegno prezioso.
Dona con Paypal

Dello stesso autore

- Advertisment -