Aggredito e ferito gravemente 27enne

Alle 23.45 in via Margaritone ad Arezzo si è verificata un’aggressione ai danni di un ragazzo di 27 anni con conseguenti lesioni agli arti superiori e una ferita penetrante al collo.

Il ferito sarebbe stato aggredito con un collo di bottiglia spaccato da due persone e la lite pare sia partita per futili motivi.

La polizia sta indagando sull’accaduto il 27enne, di origini napoletane,datempo residente in città, è già noto alle forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti: l’ambulanza della Misericordia di Arezzo, l’automedica di Arezzo e la polizia.

Il ragazzo è stato rasportato in codice rosso presso l’ospedale San Donato di Arezzo e non è in pericolo di vita.

Si tratta dunque di un ragazzo e non di una ragazza come sembrava e che abbiamo riportato in un primo momento.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA