Tenta di rubare al mercatino “Memorandia” fermato dai carabinieri e denunciato

Furto serrature

I Carabinieri di Anghiari, hanno denunciato un biturgense con numerosi precedenti alle spalle, per un furto con destrezza in occasione del mercatino dell’antiquariato “Memorandia”.

L’uomo,  un 48enne era già stato denunciato il mese scorso, per una serie di furti peprpetrati nella provincia di Arezzo, durante i quali aveva rubato venti serrature antiche
(alcune risalenti al periodo medievale) da chiese e palazzi storici.

I militari vedono l’uomo nei pressi di piazza Baldaccio del comune di Anghiari, con un comportamento sospetto, così  decidono di  sorvegliarlo.

Uscito dalla piazza, dove è in svolgimento il mercatino “Memorandia”, il 48enne si guarda  attorno, e nasconde sotto un’auto un oggetto certo di non essere notato.

I militari lo sorprendono, l’oggetto è un battente di un portone in ghisa di valore,  rubato poco prima a un commerciante di antiquariato, che non si era ancora accorto del furto.

La refurtiva recuperata  è consegnata al proprietario riconoscente.
Il ladro  deferito perl’ennesima volta all’Autorità Giudiziaria per l’ipotesi di furto aggravato.

 

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA