Arezzo, le notizie di oggi 10 aprile

118

Cade dalla bici, 36enne finisce all’ospedale g
Un ciclista di 36 anni, residente nel comune di Civitella della Chiana, è caduto nel primo pomeriggio lungo la Strada provinciale 18 nei pressi di Civitella della Chiana.
Ha riportato vari traumi che hanno richiesto il soccorso da parte di ambulanza infermierizzata di Monte San Savino (Misericordia di Monte San Savino), Carabinieri ed Eliambulanza Pegaso 1.
Il ciclista è stato, dopo la stabilizzazione, è stato trasferito con l’elicottero all’ospedale Le Scotte di Siena in codice rosso.

Da Montevarchi riforniva di cocaina barista bellunese
Giovedi scorso gli uomini della Questura di Belluno hanno eseguito un’ordinanza cautelare di custodia in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Belluno a carico del gestore del “Bar Sport” di Sois, (Belluno) ritenuto responsabile, in concorso con altri 7 indagati, dei reati di spaccio di cocaina, violazione di domicilio, lesioni personali aggravate e calunnia.Continua a leggere

Incidente sul lavoro, ferita gravemente 46enne
Stamattina in località Palazzi a Cortona Camucia, poco dopo le 12,00 una donna di circa 46 anni residente a Cortona è rimasta ferita mentre si effettuava o lavori di movimentazione terra.
Sul posto l’ Auto medica della Valdichiana, l’ ambulanza della Misericordia di Cortona, Vigili del fuoco e Carabinieri.
La donna è stata trasportata dall’Eliambulanza Pegaso 1 all’ospedale Le Scotte di Siena in codice Rosso.

 

Carabinieri: un arresto per droga, segnalazione di assuntori di stupefacenti e sanzioni covid
Tre persone  sono state sanzionate in materia di misure di  violazione dei contenuti di contenimento e prevenzione relativi all’emergenza COVID-19, dai carabinieri di Bibbiena.
Sul fronte dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti i militari hanno effettuato segnalazioni amministrative quali assuntori e un arresto.
Una quantità di stupefacente “leggero” era stato rinvenuto dai militari di Pratovecchio stia nei dintorni del castello di Romena nei giorni scorsi.Continua a leggere

AREZZO incidente

Ciclista investito da un’auto a Pieve al Toppo
l’incidente stradale, questa mattina, intorno alle 10,30, lungo la S.S. Senese Aretina, all’altezza del centro abitato di Pieve al Toppo.
Un ciclista 53enne residente ad Arezzo è stato investito da un’auto.
Sono arrivati sul posto i soccorsi conl’ auto Medica di Arezzo, l’ambulanza della Croce Bianca di Rigutino, l’uomo è stato trasportato in codice Giallo all’ospedale Le Scotte di Siena da Eliambulanza Pegaso 1.
Per i rilievi del caso è intervenuta la Polizia Municipale di Arezzo.

169° Anniversario della fondazione della Polizia, un bilancio dell’attività  nella Provincia di Arezzo
Oggi su tutto il territorio nazionale, a causa dell’attuale scenario di diffusione pandemica e del quadro normativo relativo alle misure di contenimento e gestione dell’emergenza, le celebrazioni in tutte le province si limiteranno alla deposizione di una corona d’alloro in memoria dei nostri Caduti, con l’esclusiva partecipazione del Prefetto e del Questore.Continua a leggere

LE NOTIZIE “fuori dal mondo”

Foto: Christopher Hogg

È  giallo sulle pecore in cerchi concentrici sul campo
 Christopher Hogg, 47 anni, era in bicicletta quando ha visto  lo strano spettacolo in un campo a Rottingdean, in Inghilterra.
“Facevo il mio ciclo quotidiano e sono venuto dalla collina e ho visto questo magnifico cerchio”, ha detto Chris all’ agenzia Jam Press.Continua a leggere


Tra le persone in lutto fuori Buckingham Palace, c’è anche chi ha festeggiato la morte del principe Filippo


Due uomini sono stati ripresi dalla mentre stanno per aprire bottiglie di Prosecco fuori Buckingham Palace nell’apparente tentativo di celebrare la morte del principe Filippo.Continua a leggere

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA