Arezzo, le notizie di oggi 4 Aprile

I Vigili del fuoco donano le uova di Pasqua ai bambini di pediatria
Una sorpresa, un uovo e una Pasqua migliore anche se in ospedale.
I bambini ricoverati nella pediatria dell’ospedale di Arezzo hanno ricevuto stamani le uova di cioccolato dei Vigili del Fuoco.
Una delegazione li ha consegnati agli operatori sanitari all’ingresso dell’ospedale.
Quella dell’attenzione dei VVFF all’infanzia e a chi trascorre i giorni di festa in ospedale, è una tradizione che si rinnova.

Il 6 febbraio uno di loro si travestì da Befana e con l’aiuto dell’autogru consegnò le calze ai pazienti della degenza Covid.


LE NOTIZIE “fuori dal mondo” 

Studente di una scuola per infermieri vaccina con una siringa vuota una donna di 94 anni, aveva dimenticato di riempirla con la dose perché  stanco

Funzionari sanitari di Sonora, in Messico, hanno confermato questa settimana che uno studente di infermieristica ha usato una siringa vuota su una donna che si aspettava un vaccino.Continua a leggere

Foto: AsiaWire

Taiwan: donna gelosa taglia il pene del suo uomo mentre dorme, poi lo scarica nel water
La vittima, Huang, si è svegliato e ha scoperto che stava sanguinando abbondantemente  e che aveva una parte del suo organo recisa dalla sua ragazza, Phung,  con un paio di forbici da cucina.
Poi ha gettato la parte tagliata nel water in modo che non potesse essere riattaccata dai medici.Continua a leggere

Analista militare russo avverte: ” è possibile una guerra europea o mondiale in un mese, con l’aumento delle tensioni in Ucraina

Una guerra europea o addirittura mondiale potrebbe essere innescata in quattro settimanedopo che la Russia ha inviato 4.000  militari al confine ucraino.Continua a leggere

Per la Spagna non esiste il Kosovo

Nell’ultima giornata delle Qualificazioni europee ai Mondiali di calcio del 2022, la Spagna ha affronatoto a Siviglia la nazionale del Kosovo, che come da pronostico è stata battuta 3-1, nonostante le molte riserve in campo.
L’incontro è saltato alle cronache più per le relazioni tra i due paesi, che non per la partita, provocando momenti d’imbarazzo, la Spagna, non riconosce il Kosovo come stato indipendente.Continua a leggere

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA