Arezzo, le notizie di oggi: 6 Settembre

Coronavirus: il bollettinodi oggi 6 Settembre

Secondo i dati forniti dalla Asl Toscana sud est, sono stati registrati otto nuovi casi di positività al Covid nella provincia di Arezzo:
questa la situazione dalle ore 14 del giorno 5 settembre alle ore 14 del giorno 6 settembre 2020 relativa alla diffusione del COVID, evidenzia 8 nuovi casi nella provincia di Arezzo.Continua a leggere

Elisoccorso all’ospedale San Donato

Ciclista 53enne cade dalla bici a Portole di Cortona procurandosi un trauma cranico

Un uomo di 53 anni, residente a Pisa, è caduto di bicicletta nella tarda mattinata in località Portole di Cortona. Sul posto sono giunti l’elisoccorso e l’ambulanza infermierizzata.
Il medico del Pegaso ha riscontrato un trauma cranico.
Il paziente è stato trasportato in ambulanza all’Ospedale San Donato di Arezzo in codice di massima emergenza.

Ciclista cade in Val di Chio, recuperato dai Vigili del Fuoco con l’elicottero

I Vigili del Fuoco di Cortona sono intervenuti in una zona impervia della Val di Chio per soccorrere un ciclista sessantenne.
Sul posto due mezzi con cinque uomini, l’elisoccorso Drago, che ha caricato a bordo con il verricello il ferito e lo ha portato all’ospedale San Donato in codice verde per un trauma ad un polso.

Fuoristrada a Foiano, l’auto si ribalta, illeso il conducente

Incidente stradale questa mattina in Località il Filo, Foiano Della Chiana, un’auto è finita fuoristrada, ribaltandosi in un campo, all’arrivo dei soccorsi il conducente era già fuori dalla vettura.
Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Cortona con 2 mezzi e 5 unità.
Sul posto anche 118 e carabinieri di Cortona.

 

Incendio nel vivaio a Ternnauova Bracciolini

I Vigili del Fuoco del comando di Arezzo, sono intervenuti questa mattina poco dopo le cinque, nel comune di Terranova Bracciolini in via Poggilupi, per un incendio di sfalci e scarti di potatura all’interno di un vivaio.
Le operazioni di spegnimento e bonifica hanno impegnato 2 automezzi e 5 unità.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA