I grandi presenti ed …. i grandi assenti!

Nei giorni, in cui ad Arezzo erano presenti tutti i Grandi delle Istituzioni statali, in un’altra parte della Città, in Cattedrale, dove venivano celebrate le esequie funebri di Ivo Misesti, si notava la Grande Assenza dei rappresentanti di quelle cittadine.

Grave mancanza di riguardo e di attenzione per un uomo, che, nei suoi lunghi anni alla guida del Comitato Provinciale del CONI, tanto ha fatto per la rinascita e lo sviluppo dello Sport aretino e a cui si deve la costruzione del Palazzetto dello Sport e della pista di Atletica Leggera e la fondazione di alcune associazioni sportive e culturali come lo Sci Club Arezzo, il Circolo Tennis, il Panathlon Club e lo Junior Tennis Club.

Tutti assenti i nostri Amministratori, sempre così pronti e solerti nell’assicurare la loro presenza alle cerimonie ufficiali e private, anche a quelle meno importanti, a cominciare dal Sindaco Ghinelli, colui, la cui presenza fisica, o quantomeno la sua partecipazione nei confronti della famiglia e del mondo sportivo aretino, sarebbe stata di gran lunga la più significativa, tanto più se si considera che del Panathlon Club Arezzo egli e’ ancor oggi il Past President.

E non basta certo una nota di cordoglio dell’Assessora allo Sport Nisini, affidata alle testate locali per onorare nel modo migliore la memoria di Colui che è unanimemente riconosciuto pietra miliare dello sport aretino.

Etrusco
Aretino doc, la mia grande aspirazione era quella di diventare giornalista ed invece ho fatto per più di 40 anni tutt'altra professione. In gioventù' ho scritto articoli per giornali umoristici universitari del tipo La Bombarda ed Il Pungiglione ed, in seguito, dopo la laurea, sono stato nello staff di televisioni e radio private aretine. Sono da sempre appassionato di sport, che ho praticato sia a livello semiprofessionistico, sia dilettantistico. Sono un innamorato della Giostra del Saracino, nella quale per alcuni anni ho avuto un certo ruolo. A chi mi dice che ho un brutto carattere, perché troppo polemico, rispondo come diceva il Presidente Pertini che " soltanto chi ha carattere, ha un brutto carattere ". Ho fatto tante cose in vita mia e spero che questa non sia l'ultima.=

LASCIA UNA RISPOSTA