Le notizie di oggi: 14 novembre, da Arezzo e provincia (audio)

Ascolta l’audio

 

Il questore chiude un pubblico esercizio di Bucine
Il Questore di Arezzo, ha disposto la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande di un bar di Bucine per la durata di 10 giorni.
A seguito di una segnalazione della Stazione dei Carabinieri di Levane, come quel locale fosse diventato ritrovo di persone implicate nello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti.

Quattro furti in una notte nei cantieri aretini
Avevano trafugato utensili da lavoro per l’edilizia, trapani ed altro materiale per un valore di12mila euro, con quattro furti ad Arezzo, Camucia, Lucignano, Marciano e Foiano della Chiana.
Bloccati e tratti in arresto dai dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Montepulciano.
I due malviventi, napoletani già con precedenti penali a carico, stavano imboccando la A1 per tornare in Campania.

Truffa telematica, due arresti
I Carabinieri della Stazione di Levane, hanno scoperto e denunciato due truffatori  che, avevano sfruttato un noto sito di compravendita online tra privati.
Facendosi accreditare del denaro sulla carta di credito, avevano simulato la vendita di un automobile l’uno, dei pezzi di ricambio l’altro, sparendo poi nel nulla.
I malcapitati avvertivano i militari dell’Arma, che hanno subito dato il via all’ attività di indagine, che ha poi portato all’identificazione ed al deferimento di entrambi i soggetti.

Ladra rumena ruba Rolex a Turista
I Carabinieri della Stazione di Levane sono riusciti ad identificare e denunciare una 21enne rumena con diversi precedenti penali alle spalle, che lo scorso ottobre aveva strappato dal polso un Rolex ad un turista tedesco in visita all’Outlet.
Il derubato, un anziano giornalista, riusciva però a reagire, mentre la donna si allontanava di corsa, salendo su un’autovettura poco distante, con a bordo un complice, permettendo ai militari di identificarla e poi arrestarla.

Torre al Prato al posto della ruota
Ok della soprintendenza per la torre di 40 metri che troverà la sua postazione al Prato, al posto della ruota panoramica.
La torre permetterà di ammirare la città dall’alto, affiancandosi alle già confermate pista di pattinaggio, stand Lego, scivolo di ghiaccio e casette con cibo e bevande.

Lo Stato finanzia il percorso espositivo “I Colori della Giostra”
“I Colori della Giostra” si trasformerà in un museo immersivo, moderno e interattivo, con i fondi stanziati dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, di  23.500 euro.
Il nuovo assetto prevede l’installazione di monitor touch screen con informazioni a tutto tondo sulla Giostra, proiezioni tridimensionali, un’esperienza immersiva a 360 gradi che permetterà ad ogni visitatore di calarsi nell’atmosfera di Piazza Grande il giorno della Giostra.

 Arezzo entra nella rete Comuni Ciclabili
Ache Arezzo tra  le dieci nuove città che entrano nella rete  Comuni Ciclabili, il progetto sviluppato da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta per verificare e valutare il grado di ciclabilità dei territori.
Ufficializzata dalla cerimonia, che si è svolta a Torino

di consegna degli attestati e della bandiera gialla della ciclabilità italiana, ha ottenuto il punteggio di tre bike-smile.

Agriturismo: al via domani la diciottesima edizione di AgrieTour
Al via domani il Salone Nazionale dell’Agriturismo e dell’Agricoltura multifunzionale. arrivato quest’anno alla 18 esima edizione.
Organizzato da Arezzo Fiere e Congressi, torna con una due giorni, fino a sabato, dedicata esclusivamente agli operatori del settore con workshop e master in tema agrituristico e agricolo.

Doppio argento per la Ginnastica Petrarca
La Ginnastica Petrarca sale due volte sul podio del trofeo “Paolo Calissi” di Camaiore.
La manifestazione di ginnastica artistica femminile, giunta alla decima edizione, ha vistoscendere in pedana quasi duecento ragazze di società da Toscana, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna
Le aretine in gara sono state Claudia Bichi del 2006 nella categoria Junior 1 e Giulia Borgogni del 2009 nella Allieve 2 che hanno entrambe colto una medaglia d’argento.

LASCIA UNA RISPOSTA