La cronaca di oggi

Spaccano con il suv la vetrata del Centro Coop di Montevarchi e scappano con la colonnina bancomat

Colpo nella notte tra giovedì e venerdì 1 novembre intorno all’una al centro commerciale di via dell’Oleandro a Montevarchi.
Spaccano la vetrata di accesso del centro commerciale, poi sradicano la colonnina bancomat della Banca Mps

Tre i veicoli, usati per la spaccata tra cui un furgone ed un’auto abbandonata sul posto che risultata essere stata rubata a Montevarchi.

Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Arezzo.

(immagine concessa da Arezzo Tv)

Cortona in località Centoia, intorno alle ore 12,00, una donna di 53 anni è caduta da un olivo.
Nell’impatto con il terreno si è procurata traumi alla schiena ed alla testa.
La donna in codice giallo, è stata trasportata a Siena a bordo del Pegaso.
Sul posto è intervenuta l’ambulanza l’infermierizzata di Cortona.

Arezzo,  in via Po’,  verso le 12, 29, uomo di 84 anni cade pesentemente a terra mentre attraversa la strada, procurandosi un trauma cranico commotivo con perdita di coscienza e sangue da un orecchio.
Portato al Pronto soccorso di Arezzo per una sosta tecnica, è poi portato dall’ambulanza Infermierizzata a Siena in codice rosso.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA