Cinquanta cani salvati dalle guardie Zoofile a Civitella in Valdichiana

Le guardie zoofile aretine a seguito di alcune segnalazioni salvano oltre cinquanta cani.
In un’abitazione a Civitella in Valdichiana, una donna viveva con decine di cani, senza riuscire a garantirgli le condizioni igieniche e alimentari.

Recuperati cuccioli e bestiole di piccola taglia che vivevano in totale promiscuità.
Rinvenute in un terreno anche molte carcasse di cani.
Sedici cuccioli sono stati già adottati.
Per altri saranno necessarie cure e servirà una raccolta di donazioni per far fronte alle spese veterinarie.

Intanto prosegue il lavoro delle guardie zoofile aretine per recuperare tutte le bestiole, oltre alle indagini per valutare quanti animali sono deceduti e le responsabilità.

LASCIA UNA RISPOSTA