Polizia Stradale di Arezzo sequestra in A1 altri 120.000 euro in contanti

La Polizia Stradale di Arezzo sequestra , ancora una volta, 120.000 euro in contanti trovati all’interno di un’auto.

Era già accaduto qualche giorno fa e ieri sera, in circostanze simili, una Mercedes è  adocchiata da una pattuglia di Battifolle sull’A-1, all’interno dell’area di servizio di Montepulciano (SI), in direzione sud.

A bordo due uomini originari di Napoli, un 65enne residente a Sant’Anastasia (NA) e un 57enne di San Giorgio a Cremano (NA), che non si erano neppure preoccupati di nascondere il danaro, custodito in una borsa e contenuto in una busta.

Era suddiviso in 6 mazzette tutte uguali tra loro per numero e taglio, in tutto 100 pezzi da 200 euro, per un totale di 120.000.

I due hanno farfugliato qualcosa, dicendo che si occupano di metallurgia e che quel danaro gli sarebbe servito per comprare ferro.

Ma la Polstrada non se l’è bevuta, sequestrando i soldi e avviando le indagini per scoprirne la provenienza.

Redazione
L’obiettivo de L’Ortica è quello di creare un luogo dove l’informazione non si confonda con i numerosi altri siti di notizie generaliste ma attraverso una satira di qualità ed una provocazione intelligente riesca a creare nel pubblico l’interesse costante a visitarla ed a partecipare anche attivamente. Ad una informazione precisa sugli avvenimenti locali si aggiunge quindi una stimolazione continua alla lettura degli articoli che diventano un passaggio quasi obbligato non solo per i soggetti, pubblici e non, che risultano protagonisti dei pezzi pubblicati ma anche per una larga fetta di pubblico che, stanca di una informazione paludata, ricerca una valida alternativa che la rappresenti in modo intelligente e dinamico.

LASCIA UNA RISPOSTA